Anpi e Partito Democratico ricordano Arrigo "Bulow" Boldrini

Una delegazione Anpi si è recata a deporre fiori alla sua tomba dov’era presente la delegazione del Partito Democratico, rappresentata dal segretario comunale Marco Frati

Il 22 gennaio di undici anni fa Arrigo Boldini ci lasciava: nella ricorrenza una delegazione Anpi, nella figura del presidente Ivano Artioli e della segretaria amministrava Pina Molducci, si è recata a deporre fiori alla sua tomba dov’era presente la delegazione del Partito Democratico, rappresentata dal segretario comunale Marco Frati. Era presente anche Canzio Ronconi, autista e uomo di fiducia della stesso Bulow.

"Partigiani e patrioti vollero liberare la città di Ravenna in accordo con gli alleati, ma prima degli alleati stessi che vennero ricevuti in Municipio a cose fatte. Ricordiamo l’importanza di Arrigo Boldrini, costituzionalista e parlamentare, attento a realizzare i principi della Resistenza di libertà e giustizia attraverso l’impegno partitico nelle libertà democratiche conquistate. Non mancano cenni di preoccupazione per un neofascismo crescente in Italia e in Europa".

Potrebbe interessarti

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Muore a 28 anni, fidanzata in prognosi riservata: c'è un testimone del drammatico incidente

  • Vento, grandine e temporali all'orizzonte: nuova allerta meteo

  • Maxi sequestro da 300 milioni a imprenditore: nel ravennate aveva case, negozi e magazzini

Torna su
RavennaToday è in caricamento