rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Area camper di Marina, Francesconi (PrI): "Sia pronta ad accogliere i turisti a inizio stagione"

"Dopo un sopralluogo sul posto mi sono resa conto che è necessario completare la realizzazione dell’area in tempi stretti, perché la stagione primaverile ed estiva è ormai alle porte"

"Occorre completare definitivamente e in fretta il lavori dell’area camper di Marina di Ravenna e predisporre un’adeguata segnaletica che guidi i camperisti verso la località e una cartellonistica interna che chiarisca le principali regole comportamentali". Questa la sintesi di un’interrogazione depositata in consiglio comunale dalla capogruppo del Partito Repubblicano Chiara Francesconi, preoccupata per alcune criticità che, se non risolte, porterebbero a non offrire un'adeguata accoglienza a quei camperisti che fra poche settimane, tempo permettendo, potrebbero recarsi a Marina di Ravenna per l’inizio della stagione turistica.

"Con grande apprezzamento ho seguito le azioni celeri della precedente giunta nel risolvere la scorsa estate i problemi relativi la carenza di area parcheggi: a poche settimane di distanza dalle criticità emerse si è reso fruibile uno spazio in via del Marchesato che consente la sosta di 67 autocaravan entro le 72 ore ed è dotato di scarico e punto di adduzione acqua. Tuttavia - continua la consigliera - dopo un sopralluogo sul posto mi sono resa conto che è necessario completare la realizzazione dell’area in tempi stretti perché la stagione primaverile ed estiva è ormai alle porte e, alla luce di questa lunga pandemia, dobbiamo aspettarci che sempre più famiglie e giovani optino per vacanze e weekend in camper, che consentono maggior sicurezza e minor promiscuità. Nello specifico occorre prevedere la realizzazione e la messa in opera di una griglia per parcheggi inerbiti, poiché i frequenti e forti temporali estivi degli ultimi anni creano zone fangose con la conseguente difficoltà dei caravan di parcheggiare; è necessario considerare un’adeguata segnaletica stradale che già dall’inizio di via Trieste indichi la direzione per raggiungere l’area camper e uniformarla in termini di servizi possibili al suo interno; è indispensabile contemplare anche l’installazione di cartelli affissi con alcune regole fondamentali che devono vigere dentro l’area camper su cosa si può e non si può fare: questo alla luce anche di alcune postazioni di oltre 10 metri che fanno presupporre la possibilità di potere aprire le verande per consumere i pasti e/o per incontri di socialità senza che tale opzione sia esplicitata in nessun cartello presente, ed è essenziale prevedere all’entrata la presenza di contenitori per la raccolta dei rifiuti differenziata. Sono lavori importanti ed è imprescindibile riuscire a farlo prima dell’inizio della stagione turistica: per tale motivo spero che la giunta attuale in tempi rapidi sappia darmi una risposta in consiglio comunale, che auspico non possa essere che positiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area camper di Marina, Francesconi (PrI): "Sia pronta ad accogliere i turisti a inizio stagione"

RavennaToday è in caricamento