Sinistra per Ravenna diventa associazione politica: Maurizio Marangolo nominato presidente

L’assemblea dell'associazione, che ha superato i 100 iscritti, si è dato uno statuto ed ha eletto, con voto unanime, il suo primo Consiglio Direttivo

Nella foto il consigliere comunale Rambelli

Maurizio Marangolo è il presidente dell'Associazione Sinistra per Ravenna. Come era stato stabilito fin dall’inizio di questa avventura, il movimento politico “Sinistra per Ravenna” attivatosi per appoggiare la candidatura di Michele De Pascale alle elezioni amministrative, si è costituito in Associazione Politica e Culturale. L’assemblea dell'associazione, che ha superato i 100 iscritti, si è dato uno statuto ed ha eletto, con voto unanime, il suo primo Consiglio Direttivo composto da 5 persone e che resterà in carica per 4 anni: Marangolo presidente, Ilaria Morigi con funzioni di coordinamento, Michele Di Staso, Andrea Mengozzi e Alessandra Serafini come consiglieri.

"L'obiettivo che l’Associazione intende perseguire è quello di fornire a chi è deputato a governare la nostra Città, e in particolare all’assessora Valentina Morigi ed al consigliere Gian Luca Rambelli, idee e strumenti utili per migliorare la qualità di vita dei nostri concittadini, fungendo da pungolo, costruttivo e non urlato, per ribadire le nostre parole chiave che, è bene ricordarlo, sono Diritti, Sanità Pubblica, Lavoro, Ambiente e Cultura - viene spiegato da Marangolo -. Operativamente l’Associazione si muoverà su più direttrici: in primo luogo, in accordo con i propri rappresentanti in Giunta ed in Consiglio Comunale, richiedendo frequenti incontri politici con il Sindaco e gli Assessori per verificare che si dia corso a quanto concordato nel programma elettorale e, parallelamente, promuovendo iniziative culturali, aperte a tutta la Cittadinanza, sui temi che più interessano il buon governo della Città".

"La metodologia di lavoro sarà in linea con quanto abbiamo felicemente sperimentato durante la campagna elettorale: maggiore collegialità possibile nella formulazione delle ipotesi di lavoro garantita dalle frequenti e periodiche riunioni di tutti color che sono interessati; questo servirà a tutti noi per crescere sia politicamente che culturalmente, ma sarà anche di grande aiuto ai nostri diretti rappresentanti che devono poter avvertire il sostegno che tutto il gruppo offre loro", conclude.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento