rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Servizi ambientali e bando deserto, Alberghini: "Problemi enormi di gestione"

E' quanto afferma il consigliere comunale dell'opposizione Massimiliano Alberghini, evidenziando come "continuano i problemi enormi di gestione"

"E’ quasi passato in sordina il fatto che la gara indetta da Hera per la gestione dei servizi ambientali sia andata nuovamente deserta". E' quanto afferma il consigliere comunale dell'opposizione Massimiliano Alberghini, evidenziando come "continuano i problemi enormi di gestione, programmazione ed evidentemente rapporto qualità prezzo dei servizi erogati e cominciati con il clamoroso disservizio della scorsa primavera, con le promesse mancate di una inversione di tendenza decisa, di rimborso agli utenti , di accertamenti delle responsabilità. Risultato: nessun responsabile, rimborsi che sono stati recentemente annunciati per il prossimo mese di giugno ma, che se confermati nell’entità, appaiono una beffa. Tutto continua come prima".

"Il post elezioni non ha portato novità - prosegue il consigliere comunale ed ex candidato sindaco -. Non è possibile continuare a rimanere ostaggio di Hera e di chi la governa. A pagare sono sempre i cittadini e non credo che i compensi erogati all’interno di Hera siano calati. Sono sempre in attesa tra l’altro di avere risposta in merito alla brillante idea di continuare la raccolta rifiuti in centro storico in orari nei quali il transito pedonale è elevato e con un ritorno di immagine senza dubbio grottesca oltre che per i propri cittadini, anche per i turisti in visita nella nostra città".

continua nella pagina successiva ====> TURISMO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi ambientali e bando deserto, Alberghini: "Problemi enormi di gestione"

RavennaToday è in caricamento