Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Borgo Montone, Bertolino (Ac): "Piazza Elsa Morante, da inno alla cultura al degrado"

Il coordinatore di Alleanza di Centro: "Mattonelle rotte, pavimentazione crepata, paletti traballanti e cestini rotti. Un degrado che rende la piazza pericolosa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Come sempre succede a Ravenna le piazze, i parchi verdi, le aree giochi ecc una volta inaugurate vengono lasciate al proprio destino fino al degrado totale; tante sono le zone degradate della città che vanno in contrasto con nuove opere (che poi si degraderanno). Uno dei tanti esempi è piazza Elsa Morante a Borgo Montone che ormai più che un inno alla cultura appare un inno al degrado.

Pur essendo stata inaugurata soli 5 anni fa, le mattonelle delle panchine in cemento sono in moltissimi punti mancanti ed addirittura “in giro per la piazza”, altre mattonelle delle panchine rotte o crepate, la pavimentazione è crepata in molti punti, i paletti luci tutti traballanti e facilmente asportabili e con la parte illuminante che presenta nastro isolante a penzoloni, cestini rotti e evidenti segni di bivacco. La tipologia di degrado rende sicuramente la piazza pericolosa per l’incolumità degli avventori soprattutto per i più piccoli e va al più presto interdetta al pubblico fino alla sua messa in sicurezza.

Mauro Bertolino - Coordinatore Emilia Romagna di Alleanza di Centro per i territori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Montone, Bertolino (Ac): "Piazza Elsa Morante, da inno alla cultura al degrado"

RavennaToday è in caricamento