rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica

Case della salute, Zoli (Forese in Comune): "Mancano le macchinette per pagare il ticket"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Ancora oggi dopo cinque anni assistiamo a problematiche su tutto il territorio, ma nella fattispecie nel forese. Le case della salute ne sono un esempio lampante. Ad oggi mancano diverse caratteristiche che tanto furono decantate prima della loro inaugurazione. Talvolta è proprio dalle piccole cose che si possono notare i difetti. Ricevo molte lamentele per ciò che riguarda il semplice pagamento del ticket sanitario per effettuare un prelievo ematico. Una macchinetta riscuotitrice presso la casa della salute è ancora un miraggio. Occorre ricordare che nella sola San Pietro in vincoli vengono effettuati circa 150 prelievi alla settimana, e che quindi molte persone sono costrette a rivolgersi a tabaccherie abilitate o banche con relative spese di commissione. Il mio impegno da candidato nella lista “forese in comune”, nonché nominato assessore al forese sarà anche questo. Diamo importanza anche alla salute perché è un diritto di tutti.

Gabriele Zoli - Capolista Forese in Comune

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case della salute, Zoli (Forese in Comune): "Mancano le macchinette per pagare il ticket"

RavennaToday è in caricamento