Politica

Casola Valsenio, il sindaco presenta la Giunta: deleghe anche ai consiglieri comunali

"In tal modo, oltre al maggiore coinvolgimento dei consiglieri eletti nell’attività amministrativa e di governo del Comune, si vuole anche ovviare alla limitata composizione della Giunta comunale"

Dopo la vittoria alle elezioni del 26 maggio il sindaco di Casola Valsenio Giorgio Sagrini ha definito l’assetto della Giunta comunale, prevedendo anche il conferimento di specifici incarichi a consiglieri comunali “per sovrintendere ad attività di elaborazione, proposta, iniziativa e realizzazione di progetti specifici”.

La Giunta comunale è composta dal Sindaco Sagrini, che ha mantenuto per sè le deleghe ad Attività produttive – Informazione, partecipazione e comunicazione – Infrastrutture digitali – Personale – Politiche di genere – Politiche Europee – Politiche giovanili - Attività venatoria – Protezione Civile – Sicurezza – Sport, da Marco Unibosi, assessore e vicesindaco con deleghe a Biblioteca – Bilancio e Tributi – Politiche ambientali – Politiche per l’integrazione – Scuola pubblica istruzione – Servizi sociali e sanitari e da Maurizio Nati, assessore esterno con deleghe ad Associazionismo – Cultura – Edilizia residenziale pubblica – Lavori pubblici – Patrimonio – Turismo – Urbanistica.

Ai consiglieri comunali sono stati conferiti degli incarichi, da svolgere in collaborazione con i singoli assessori, con riferimento alle deleghe assegnate: Dorothee Bulling Rapporti con le associazioni del Centro policulturale Le Medie e coordinamento delle attività – Attività e iniziative per la parità di genere – Rapporti di gemellaggio; Flavio Sartoni Progetto di valorizzazione di prodotti locali attraverso la De.Co. – Denominazione Comunale d’origine – Progetto di relazione tra turismo, attività commerciali e prodotti tipici (con Mirco Poli) – Progetto di integrazione tra attività commerciali e informazione turistica – Rapporti con Ass.ne CineSenio e progetto di utilizzo per attività cinematografica, musicale, teatrale, ecc. – Festa 18ennni – Programma di diffusione e messa a dimora di essenze officinali, lavanda e frutti dimenticati; Fulvio Vanetti Progetto gestione Beni comuni, azioni di cittadinanza attiva e convenzioni con le Associazioni – Verde, decoro urbano, piccole manutenzioni – Attuazione e monitoraggio del programma di riorganizzazione della raccolta rifiuti – Protezione Civile – Rapporti con Distaccamento Vvf; Mirco Poli Interventi sulla viabilità rurale – Progetto di relazione tra turismo, attività commerciali e prodotti tipici (con Flavio Sartoni) - Attività venatoria; Sara Acerbi Rapporto scuola e associazionismo – Attività della Biblioteca comunale, Incontri Civici, Incontri di approfondimento tematico – Consiglio comunale dei ragazzi – Esperienze europee degli alunni della Scuola media.

"In tal modo, senza alcun onere aggiuntivo per il bilancio del Comune, oltre al maggiore coinvolgimento dei consiglieri eletti nell’attività amministrativa e di governo del Comune, si vuole anche ovviare alla limitata composizione della Giunta comunale che, nei Comuni con popolazione inferiore ai 3.000 abitanti, può essere composta da due soli Assessori più il Sindaco", spiega Sagrini. Il Sindaco ha chiesto inoltre a Christian Quarneti, Silvia Menichetti e Nicholas Nescito di affiancarlo in alcune attività connesse alle proprie responsabilità di Giunta: promozione e diversificazione dell’offerta sportiva, con Christian Quarneti; Costituzione e coordinamento di esperienze associative tra i giovani casolani e redazione della “Carta delle opportunità” per i giovani, con Silvia Menichetti; Azioni per il superamento del “divario digitale”, gestione e sviluppo del progetto Tam tam per il controllo di vicinato, con Nicholas Nescito.

L’attività amministrativa si avvarrà inoltre dell’apporto delle Consulte, alcune già esistenti e altre di nuova istituzione, la cui attività sarà presieduta e coordinata da un assessore, da un consigliere incaricato o da un suo componente. La riunione di insediamento del Consiglio comunale è programmata per martedì 11 giugno alle ore 20.30 nella sala consiliare del Municipio. Tra i diversi punti all’ordine del giorno è previsto il giuramento del Sindaco, la nomina dei rappresentanti del Consiglio comunale di Casola Valsenio nel Consiglio dell’Unione della Romagna Faentina (3, di cui 2 di maggioranza e uno di minoranza), la costituzione dei Gruppi consiliari con la designazione dei Capigruppo. Il Gruppo consiliare Uniti per Casola ha già formalizzato la nomina a Capogruppo del consigliere Gaudenzio Mancurti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casola Valsenio, il sindaco presenta la Giunta: deleghe anche ai consiglieri comunali

RavennaToday è in caricamento