Castel Bolognese, ecco la nuova giunta del neo sindaco Daniele Meluzzi

«È una squadra competente e motivata – commenta il sindaco Daniele Meluzzi - che coniuga esperienza e rinnovamento, pronta a impegnarsi con entusiasmo al grande lavoro che ci attende».

Il sindaco di Castel Bolognese Daniele Meluzzi, ha ufficializzato la nuova Giunta, che si insedierà nella prima seduta del Consiglio comunale, convocata per sabato alle ore 11. Non ci sono componenti esterni, i quattro assessori sono stati scelti tra i candidati consiglieri eletti.
Il sindaco Meluzzi seguirà le deleghe relative a Lavoro e attività produttive, Pianificazione territoriale e urbanistica, Patrimonio e aziende partecipate, Personale.

Gli altri componenti della giunta sono Luca Della Godenza, 24 anni, studente di Economia e assicuratore, consigliere comunale uscente e coordinatore regionale di Anci Giovani. Nominato vice sindaco, avrà le deleghe a Lavori pubblici e manutenzione, Viabilità, Tutela ambientale, Bilancio e tributi.

Il sindaco le ha affidato le deleghe a Politiche sanitarie e sociali, Politiche per la famiglia, Politiche abitative e rapporti con Acer, Integrazione sociale, Pari opportunità, Pace, legalità e senso civico ad Ester Ricci Maccarini, 56 anni, laureata in Scienze politiche, dal 1973 è impiegata presso un centro contabile di Bologna, consigliera comunale uscente, ha avuto varie esperienze di volontariato ed è tuttora attiva nel Centro di documentazione don Tonino Bello di Faenza.

Si occuperà di Attività e beni culturali, Turismo, Sport, Associazionismo, Informazione e comunicazione, Servizi demografici, Polizia municipale Giovanni Morini, 41 anni, assessore uscente, è laureato in Scienze politiche. Giornalista pubblicista, è dipendente della Regione Emilia-Romagna dal 2001.

Per Licia Tabanelli, 51 anni, madre di 4 figli, laureata in Scienze dell'informazione a Pisa, è docente di Informatica. E’ attiva nel mondo del commercio equo e nel Gruppo di acquisto di Faenza, deleghe a Servizi educativi e per l’infanzia, Istruzione, Formazione, Partecipazione, Gemellaggi, Servizi informatici, Semplificazione, innovazione e trasparenza.

Inoltre, il sindaco Meluzzi ha affidato specifiche deleghe anche ai consiglieri comunali del gruppo di maggioranza “Democratici per Castello”. Domenico Alberghi si occuperà di Politiche agricole. Chiara Berti seguirà le Politiche europee. A Marco Ferrucci la delega relativa alle Politiche giovanili. Ivo Pirazzini è delegato alla Protezione civile. «È una squadra competente e motivata – commenta il sindaco Daniele Meluzzi - che coniuga esperienza e rinnovamento, pronta a impegnarsi con entusiasmo al grande lavoro che ci attende».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento