menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura di piscina e palestre, la rabbia di Panizza (Gruppo Misto): "E' criminale togliere servizi"

“E' criminale togliere servizi pubblici indispensabili per la salute pubblica di molti cittadini se non sono causa diretta di contagi”: è la protesta che arriva da Emanuele Panizza

“E' criminale togliere servizi pubblici indispensabili per la salute pubblica di molti cittadini se non sono causa diretta di contagi”: è la protesta che arriva da Emanuele Panizza, consigliere comunale del Gruppo Misto a Ravenna. Che continua: "?????Il Governo sta prendendo decisioni drastiche che impattano in modo devastante su tutta la popolazione con la motivazione di mettere al primo posto la salute pubblica.
Nulla delle ultimissime decisioni prese tutelano la salute ma anzi la mettono fortemente a rischio. Chiudere palestre e piscine, ove è possibile frequentarle in sicurezza, è un provvedimento che va contro la salute e sarà causa diretta e indiretta di patologie e infortuni. I numeri delle persone ricoverate nel Comune di Ravenna nelle ultime settimane non giustificano nessuna azione tanto drastica".

E poi sulla piscina: "La piscina comunale svolge un servizio fondamentale per la salute del cittadino. Molte persone che appartengono alla fascia più debole della nostra società non hanno alternative per fare attività motoria e fisioterapia. Le testimonianze di molte di esse e delle loro famiglie, dei forti ‘disagi’ (per non dire altro) patiti durante il lockdown passato sono ancora vividi nelle menti di chi li ha vissuti direttamente o indirettamente. Se le piscine possono stare aperte (a porte chiuse) per gli atleti professionisti, a maggior ragione lo devono essere per chi ne ha bisogno a tutela della propria salute". Ed infine: "Chiediamo al sindaco nella sua veste di primo responsabile della salute di tutti i cittadini del Comune di Ravenna,  di fare quello per cui è stato eletto, quello per cui si è speso in campagna elettorale, quello che ha promesso e quindi d’intervenire immediatamente e trovare una soluzione adeguata a tutela della salute di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento