rotate-mobile
Politica

Cittadinanza onoraria a Mussolini, strade e ospedale: i lavori del Consiglio comunale

Martedì 5 giugno alle 16 si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina facebook Comune di Ravenna

Martedì 5 giugno alle 16 si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina facebook Comune di Ravenna. A inizio seduta ci saranno una comunicazione della presidente del Consiglio comunale, Livia Molducci, sull’elenco delle interrogazioni che non hanno ricevuto risposta nei termini e una informativa dell'assessora Valentina Morigi in merito alla concessione di contributi straordinari ai sensi dell'art. 15 comma 5 del regolamento per la concessione di contributi nel secondo semestre 2017. Seguiranno i question time: “Ancora attacchi intimidatori contro la Casa delle donne” presentato da Michele Distaso (Sinistra per Ravenna); “Atti di vandalismo ripetuti” presentato da Massimiliano Alberghini (Lega Nord) e “Lavori di riasfaltatura in via Oriani e condizioni asfalto in via Pascoli” presentato da Marco Maiolini ed Emanuele Panizza (Gruppo misto).

Successivamente l’assessore Gianandrea Baroncini risponderà all’interrogazione presentata da Alvaro Ancisi (capogruppo Lista per Ravenna) su “Gastronomia con rifiuti in via Antonio Plazzi”. Il sindaco Michele de Pascale risponderà alle seguenti interrogazioni: "Protesi ausilii per disabili" e "Se l'Alma mater entra nella sanità romagnola, cosa cambia per Ravenna?" presentate da Daniele Perini (capogruppo Ama Ravenna); due presentate da Emanuele Panizza (Gruppo misto) su “Rete wi fi nell'ospedale di Ravenna” e “Ubicazione della farmacia dell’ospedale di Ravenna”. Seguirà una proposta di deliberazione dell’assessora Federica Del Conte su “Variante art. 41 nta Poc Darsena adottata con delibera di c.c. n. 38516/21 del 22/02/2018”. Si discuterà, poi, la mozione per l’assessore Roberto Giovanni Fagnani presentata Alvaro Ancisi (capogruppo Lista per Ravenna) su “Per la distribuzione gratuita del sale antighiaccio ai residenti tenuti a spargerlo sul loro fronte stradale”.

Infine saranno discussi i seguenti ordini del giorno: "Si revochi la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini", “Sulla regolamentazione e concessione di contributi, patrocini, spazi e sale pubbliche", "Sul futuro del museo didattico del territorio di San Pietro in Campiano” presentati da Massimo Manzoli (capogruppo Ravenna in comune); “Per la valorizzazione e riqualificazione del museo del territorio di San Pietro in Campiano" presentato dal capogruppo Pd Fabio Sbaraglia; "Per un impiego il più ampio possibile di fonti rinnovabili e pulite" presentato Mariella Mantovani (capogruppo Art.1-Mdp) e Michele Distaso (capogruppo Sinistra per Ravenna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadinanza onoraria a Mussolini, strade e ospedale: i lavori del Consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento