Commemorati i partigiani uccisi sul fiume Reno

L'assessore Cameliani ha sottolineato come nei mesi del 1944 e 1945 qualcuno dopo aver visto i corpi dei partigiani uccisi, che forse era inutile resistere

Sabato mattina si è svolta sull’argine del fiume Reno, lungo la Romea,  la cerimonia promossa dall'Anpi per celebrare il sacrificio dei partigiani uccisi dai nazifascisti il 2 marzo 1945. Tra i presenti il presidente dell’Anpi provinciale Sergio Frattini e l'Assessore Massimo Cameliani che nel suo discorso ha ricordato gli appartenenti alla ventottesima Brigata Garibaldi " Mario Gordini" caduti per la libertà il 2 marzo 1945 sulla riva sinistra del fiume Reno, e quelli caduti il 20 aprile sulla sponda destra del Canale di Porto Garibaldi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Cameliani ha sottolineato come nei mesi del 1944 e 1945 qualcuno dopo aver visto i corpi dei partigiani uccisi, che forse era inutile resistere. “Ma dopo ognuna delle tragedie- ha affermato -, ci fu la forza di andare avanti, di ricostruire con tenacia. Il nazifascismo è stato vinto grazie anche ai partigiani della " Mario Gordini". Essi con il loro sacrificio di vita hanno dimostrato che nella storia dei popoli non c'è nulla di irrimediabile, se quei popoli hanno il senso della libertà e della dignità nazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

  • Vacanze per le famiglie, due hotel nel ravennate tra i migliori in Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento