Comuni piccoli 'penalizzati' dall'Unione: "Serve più personale negli uffici comunali"

Maria Elena Morra, candidata sindaco della lista Uniti per Massa Lombarda, scende in campo per sostenere la necessità di avere più efficienza all'interno degli uffici comunali

“Comuni piccoli penalizzati dall'organizzazione dell'Unione della Bassa Romagna: c'è carenza di personale negli uffici pubblici, in particolare a Massa Lombarda, che crea disagi e mette in difficoltà i cittadini”. Maria Elena Morra, candidata sindaco della lista Uniti per Massa Lombarda, scende in campo per sostenere la necessità di avere più efficienza all'interno degli uffici comunali.

“A Massa i problemi si registrano in particolare all’ufficio anagrafe e elettorale – precisa Morra – il personale è poco e succede che se ad esempio c’è un dipendente in malattia, non viene sostituito e quindi il servizio viene fortemente penalizzato. Ci sono file chilometriche e pratiche che non vengono smaltite: occorre aspettare a lungo anche per avere un semplice certificato di residenza. Idem per l’ufficio tecnico: qui c'è una persona una volta a settimana per due ore, ma è assolutamente insufficiente. Una situazione che provoca forti problematiche in un settore dove si fanno tantissime pratiche riguardanti l’urbanistica. Sia l’ufficio anagrafe che quello tecnico devono sopportare una mole di lavoro notevole ed è impensabile che si riesca a rispondere alle esigenze dei cittadini con pochissimi dipendenti”.

La candidata di Uniti per Massa Lombarda lancia quindi la sua proposta: “Riportiamo a regime gli uffici nei singoli Comuni senza incentrare tutto sull’Unione, perché una tale organizzazione va tutta a discapito dei piccoli comuni, dove i cittadini devono sopportare lunghe file, oppure sono costretti a recarsi a Lugo ogni volta che devono chiedere un documento o effettuare una pratica”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

  • Il figlio è ubriaco e dà in escadescenza, la mamma chiama la Polizia: era ricercato per una condanna per tentato omicidio

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento