Confcommercio e Federalberghi al neo sindaco Medri: "Sicurezza e turismo restano le priorità"

Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia apprendono della costituzione della nuova Giunta cervese guidata dal sindaco Massimo Medri

"Dopo la nomina della nuova Giunta cervese procediamo spediti lavorando insieme per rilanciare lo sviluppo turistico ed economico della città". Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia apprendono della costituzione della nuova Giunta cervese guidata dal sindaco Massimo Medri. "Ora è necessario lavorare, sin dall’immediato, per porre le prime basi risolutive dei principali problemi della città che rendono stagnante la situazione - prosegue il presidente Piero Boni - È indispensabile, da questo momento in poi, attivare azioni concrete che portino al rilancio del turismo e risollevino le situazioni critiche delle categorie imprenditoriali".

Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia  tornano a ribadire "che il tema della Sicurezza e del Turismo restano una priorità per l’Associazione e auspichiamo di poter mettere in agenda, già dai prossimi giorni, un incontro con il Sindaco e gli assessori delegati. Non è più tempo di aspettare per l’attuazione di politiche di rinnovamento adeguate per una svolta concreta che rilanci lo sviluppo turistico ed economico della città. Siamo a disposizione per lavorare in sinergia con la nuova Giunta, perché riteniamo che un lavoro di squadra sia tale quando tutti gli attori sono messi sullo stesso piano, ancora di più quando si tratta di categorie imprenditoriali che operano all’interno di un settore strategico come quello del turismo e dell’accoglienza".

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Trovano un portafoglio e lo consegnano ai Carabinieri: ma dentro c'era la droga

  • Tragico infortunio sul lavoro: resta incastrato nell'autolavaggio e perde un braccio

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • I Vigili del Fuoco arrivano per spegnere un piccolo incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Accoltellato di fronte alla caserma della Municipale: scene da panico in Darsena

Torna su
RavennaToday è in caricamento