Elezioni, confronto all’americana a San Pietro in Vincoli

Presentazione del documento programmatico trasversale dei comitati cittadini ai candidati a Sindaco a San Pietro in Vincoli

Si è svolto giovedì sera il confronto all'americana dei candidati sindaco per il Comune di Ravenna, a San Pietro in Vincoli. Quasi 300 persone, sala gremita e corridoi affollati. Due ore e trenta di silenzio e interventi accalorati su temi scottanti per il forese e non solo. Il presidente del Comitato Cittadino Gabriele Zoli, a nome della delegazione dei Comitati trasversali del forese, ha consegnato a mano agli intervenuti il documento programmatico redatto, con le proposte e le richieste del forese, rivolte a chi dei 5 diventerà il primo Cittadino.

"Auspicavamo una presenza nutrita e sostegno dai nostri concittadini ma siamo stati lieti di sorprenderci per la grande affluenza, l'attenzione e la partecipazione che abbiamo potuto vivere di persona - afferma Zoli -. Il nostro intento è proprio quello di porre all'attenzione pubblica, dell'amministrazione, dell'opinione, le pesanti dinamiche dei paesi, che spesso vengono demandate a soluzioni di volontariato, quando necessiterebbero dell'intervento di esperti e professionisti. A volte addirittura il nostro operato viene ostacolato dalla complicata burocrazia necessaria, quando in realtà senza l'operato delle associazioni di volontari molti servizi non esisterebbero neppure. Il nostro forese è infatti sempre più abbandonato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pio Campedelli, sindaco revisore del Comitato Cittadino e moderatore della serata, ha gestito sapientemente interventi e presenze, consentendo a tutti di analizzare, esporre e rispondere, nel rispetto altrui e con una vivacità che spesso ha contribuito a stemperare gli animi accesi dal dibattito: "Abbiamo posto un grande impegno nel creare una situazione paritaria rispetto a tutti i candidati, in modo che ciascuno potesse prendere contemporaneamente coscienza delle problematiche, grazie al nostro documento, e nello stesso tempo fornire risposte all'impronta alle richieste dei cittadini presenti, devo ammettere che al termine dell'incontro ci siamo fermati con grande piacere al buffet di saluto ed abbiamo notato i candidati continuare la loro chiacchierata con i cittadini ed anche tra loro stessi". La serata si è conclusa a mezzanotte circa, con il saluto del vicepresidente Vito Sanguedolce che ha ringraziato tutti ed auspicato una pronta guarigione alla Candidata Michela Guerra che all'ultimo minuto, per problemi di salute, non è potuta intervenire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento