rotate-mobile
Politica

Si riunisce il consiglio comunale: si parlerà di tari, nutrie e canili

Il consiglio sarà visibile anche in streaming su Facebook e sul sito del comune di Ravenna

Tassa sui rifiuti, nutrie e canili: sono alcuni degli argomenti che verranno affrontati venerdì alle 16 dal consiglio comunale di Ravenna, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune e sulla pagina facebook Comune di Ravenna.

Dopo la trattazione dei question time eventualmente depositati, l’assessore all’Ambiente Gianandrea Baroncini risponderà a due interrogazioni: la prima presentata dal consigliere Daniele Perini in merito a “Non abbassiamo la guardia nella lotta alle nutrie e cerchiamo, se possibile, metodi sostitutivi”; la seconda, rivolta dai consiglieri comunali Massimiliano Alberghini (gruppo Alberghini) e Samantha Gardin (Lega nord), su “Posizione del sindaco sull’aumento delle tariffe”. L’assessore Massimo Cameliani risponderà invece a un'interrogazione del consigliere Daniele Perini (Ama Ravenna) su “Case famiglia: controlli e loro adeguamento alle nuove normative”.

Seguirà la discussione e la votazione di quattro proposte di deliberazione dell’assessore Gianandrea Baroncini su: “Tari (Tassa rifiuti), indirizzi per l’affidamento della gestione per l’anno 2017 e fissazione rate di scadenza di versamento”; “Modifiche al Regolamento comunale per la disciplina della tassa rifiuti (Tari)”; “Tassa sui rifiuti (Tari) – determinazione tariffe anno 2017”; “Convenzione tra il Comune di Ravenna ed il Comune di Russi per la gestione del servizio di recupero, ricovero e mantenimento dei cani vaganti o incidentati rinvenuti sul territorio del Comune di Russi e dei cani che entrano al canile comunale di Ravenna a seguito di rinuncia di proprietà da parte di residenti nel Comune di Russi fino al 2018”.

Su proposta dell’assessore al Patrimonio, Massimo Cameliani, sarà discussa e votata “l’accettazione non contestuale alla cessione gratuita di area di urbanizzazione destinata a piazza e parcheggio in via Chiesa a San Marco”.

Si passerà infine all’esame di due ordini del giorno: il primo presentato dalla consigliera Samantha Tardi (CambieRà) su “Amministrazione trasparente: albo pretorio online da rivedere”; il secondo dai consiglieri Samantha Gardin (Lega nord), Massilmiliano Alberghini (gruppo Alberghini), Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) e Alberto Ancarani (Forza Italia) su: “Strade sicure”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si riunisce il consiglio comunale: si parlerà di tari, nutrie e canili

RavennaToday è in caricamento