Coronavirus, i Giovani Democratici devolvono 2000 euro alla Protezione Civile

"Speriamo ci possa aiutare, nel nostro piccolo, a preservare ciò che più di prezioso possa esistere: la vita"

"A fronte della drammatica situazione che si sta delineando rispetto all'emergenza Coronavirus che ci costringe ad assistere passivamente a quello che è, a tutti gli effetti, un vero e proprio dramma, come Giovani Democratici di Ravenna riteniamo sia necessario dare il nostro contributo affinchè medici e infermieri che stanno combattendo negli ospedali con spirito eroico possano farlo muniti di tutto il materiale di cui abbisognano". A parlare, dalla segreteria dei Giovani Democratici, è Edoardo Scarpellini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per questo devolveremo alla Protezione Civile dell'Emilia Romagna la cifra di 2000 euro e ci appelliamo a tutte le associazioni e ai partiti affinchè aiutino il nostro sistema sanitario per quanto è possibile fare in una battaglia che ha come unica bandiera quella tricolore - continua Scarpellini - È una cifra enorme per la nostra giovanile e rappresenta lo sforzo e la passione di tanti ragazzi che hanno prestato servizio come volontari nelle serate estive della Festa dell'unità di Ravenna del 2019, ragazzi il cui lavoro è prezioso ora più che mai e che speriamo ci possa aiutare, nel nostro piccolo, a preservare ciò che più di prezioso possa esistere: la vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento