menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la Lega alla Regione: "Si deve fare il tampone a tutti gli agenti di polizia"

Per i consiglieri regionali leghisti "è fondamentale garantire coloro che lavorano incessantemente per contrastare il contagio e tutelare la sicurezza"

“La Regione non indugi e solleciti l'Ausl affinché agli Agenti di Polizia sintomatici e quelli in quarantena venga fatto il tampone”. Questo è quanto chiede il Gruppo Lega E-R, che si fa portavoce della richiesta inoltrata dalla segreteria regionale Siap (Sindacato italiano appartenenti Polizia) a tutti i Questori delle province emiliano-romagnole.

“E' necessario che tutti gli Agenti di Polizia, sia gli asintomatici che coloro che presentano sintomi da Covid-19, vengano sottoposti immediatamente a specifico screening. E' fondamentale garantire coloro che oggi lavorano incessantemente in prima linea sia per contrastare il contagio, sia per fornire le cure necessarie cercando di migliorare sempre più i protocolli necessari. La salvaguardia dell’operatività delle “helping profession” è fondamentale per arginare e sconfiggere il propagarsi della malattia e, quindi, per garantire la salute l’ordine e la sicurezza pubblica” sottolineano Matteo Rancan, Lucia Borgonzoni, Fabio Rainieri, Gabriele Delmonte, Stefano Bargi, Daniele Marchetti, Andrea Liverani, Massimiliano Pompignoli, Fabio Bergamini, Maura Catellani, Michele Facci, Matteo Montevecchi, Emiliano Occhi, Valentina Stragliati e Simone Pelloni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento