menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Criminalità, la Lega punge il sindaco De Pascale: "Esplosione esponenziale"

Così il consigliere regionale del Carroccio, Andrea Liverani commenta la classifica stilata dal Sole 24 Ore, utilizzando dati provenienti dal Viminale, che ha elaborato l’indice di criminalità

"Tanto tuonò che alla fine piovve: ora sono i dati del Viminale a sancire l'ufficialità di quelle che sono state le ripetute denunce della Lega. Ravenna è tra le peggiori città dell'Emilia-Romagna in tema di criminalità". Così il consigliere regionale del Carroccio, Andrea Liverani commenta la classifica stilata dal Sole 24 Ore, utilizzando dati provenienti dal Viminale, che ha elaborato l’indice di criminalità per i reati commessi (dalle rapine agli omicidi) e denunciati nel 2017. Ravenna è risultata 16esima su 106 province, con 18.351 denunce, quasi 5mila per ogni 100mila abitanti.

"E' inutile che il sindaco, Michele De Pascale, tenti di minimizzare questo dato sconcertante aggrappandosi ad improvvisati alibi connessi alla credibilità della classifica che pone Ravenna prima di Napoli: i ravennati sanno bene, perché lo vivono ogni giorno sulla loro pelle, che la criminalità in città ha subito un'esplosione esponenziale nel corso del suo mandato - punge Liverani -. E' tanto più inutile considerando che nel commentare non sta facendo altro che perdere ulteriore tempo che, invece, dovrebbe impiegare nel risolvere i problemi della collettività che rappresenta. Dunque, caro sindaco De Pascale, è finito il tempo in cui i cittadini guardavano al dito anziché alla luna, e questa classifica altro non rappresenta che i frutti del tuo governo. Le criticità connesse all'insicurezza dei cittadini dovevano essere in testa alla lista della tua agenda di governo e come Lega non abbiamo mai mancato di segnalartele. L'unica cosa positiva è che il conto alla rovescia del tuo mandato è già cominciato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento