rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

Daini, chiesto l'impegno del sindaco per salvarli. Il Pd vota contro

Nella seduta di giovedì il consiglio comunale ha respinto un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle, sottoscritto in corso di seduta anche da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna), riguardante il caso dei daini

Nella seduta di giovedì il consiglio comunale ha respinto un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle, sottoscritto in corso di seduta anche da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) che chiedeva che il sindaco si facesse portavoce “presso tutte le istituzioni competenti al fine di scongiurare la strage dei 67 daini presso la pineta di Classe e di adottare le soluzioni alternative proposte”.  Hanno votato a favore Movimento 5 Stelle e Lista per Ravenna, contrario il Pd.

“In più di una occasione la Provincia ha rilevato che non erano presenti soluzioni alternative che potessero scongiurare l’abbattimento dei daini – si legge nel testo - La protesta dei cittadini contro la strage si è espressa con un elevato numero di sottoscrizioni della petizione on line “Provincia di Ravenna e Prefettura – Stop all’abbattimento dei 67 daini del Parco pubblico di Classe a Ravenna” (oltre 6.700 firme alla data odierna), nonché attraverso l’invio di migliaia di mail pervenute agli indirizzi dei siti istituzionali di Comune e Provincia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daini, chiesto l'impegno del sindaco per salvarli. Il Pd vota contro

RavennaToday è in caricamento