rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Politica

Pd, nominato il coordinatore della segreteria provinciale: è Damiano Giacometti

La segretaria ha nominato il coordinatore della segreteria provinciale: è Damiano Giacometti, già assessore al bilancio del Comune di Castel Bolognese dal 2009 al 2014

TESSERAMENTO - Il 21 gennaio i circoli del territorio saranno aperti e verrà avviato ufficialmente il tesseramento 2017. Da quella data, comincerà la campagna che prevede la convocazione delle assemblee degli iscritti aperte agli elettori del Pd. Le assemblee si terranno in tutti i circoli della provincia e prevedranno la partecipazione di parlamentari del Pd, consiglieri e assessori regionali, sindaci, amministratori locali e componenti della segreteria provinciale e regionale. La campagna di ascolto ha l’obiettivo di contribuire alla definizione della proposta programmatica del Pd in vista della conferenza programmatica nazionale prevista verso la fine di febbraio. Con l’obiettivo di rafforzare il lavoro di coordinamento del partito a livello provinciale, la segretaria ha nominato il coordinatore della segreteria provinciale: è Damiano Giacometti, già assessore al bilancio del Comune di Castel Bolognese dal 2009 al 2014.

COORDINATORE - “Ringrazio il segretario per la fiducia, - commenta Giacometti - cercherò di svolgere il mio ruolo al meglio, essendo consapevole della fase difficile che si prospetta”. Continua Giacometti : “Dopo il referendum il Pd deve ascoltare ancora di più la propria base e aprirsi ai contributi della società. Dobbiamo lavorare per raccogliere l’apporto dei tanti militanti e simpatizzanti che si impegnano ogni giorno per migliorare le proprie comunità. Sono certo che la campagna di ascolto sarà utile al Pd e soprattutto al Paese. Diversi sono gli aspetti tenere presenti, ma credo sia fondamentale porre l’attenzione in particolare su due categorie: la mancanza di lavoro per i giovani e le difficoltà economiche e burocratiche che vivono ogni giorno i piccoli e medi imprenditori. Su questi punti dobbiamo fare di più e meglio perché anche il risultato referendario ha dimostrato che c’è una fetta importante del paese che vive difficoltà a causa della crisi.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, nominato il coordinatore della segreteria provinciale: è Damiano Giacometti

RavennaToday è in caricamento