rotate-mobile
Politica

De Carli (Apli): "La nostra è la vera ed unica alternativa all’agenda Draghi"

“Abbiamo raccolto il grido di dolore di tante imprese colpite dall’incremento esponenziale dei costi energetici. Per questo proponiamo un incentivo per la piccola e piccolissima impresa"

Continua il per la Romagna di  Alternativa per l’Italia, che sabato ha incontrato i cittadini di Riolo Terme e Ravenna: “Abbiamo ribadito con forza le ragioni della vera ed unica alternativa all’agenda Draghi”, dice Mirko De Carli, consigliere comunale a Riolo Terme e delegato per l’Emilia-Romagna della lista “Alternativa per l’Italia”. E presenta il secondo punto del programma illustrato ai banchetti elettorali: “Abbiamo raccolto il grido di dolore di tante imprese colpite dall’incremento esponenziale dei costi energetici. Per questo proponiamo un incentivo per la piccola e piccolissima impresa a conduzione familiare, in particolare per gli under 40 come modalità di autoimpiego e contrasto alla disoccupazione, rifiutando qualsiasi sostegno diretto o legislativo all’espansione di imprese multinazionali ai danni delle imprese italiane” dichiara De Carli, oggi presente insieme a Eugenio Dima (candidato al Senato) e altri dirigenti riolesi (Fabio Pelosio e Carmine Annunziato) e ravennati (Alessandra e Vittorio Melandri).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Carli (Apli): "La nostra è la vera ed unica alternativa all’agenda Draghi"

RavennaToday è in caricamento