rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Riolo Terme

De Carli (PdF) si ricandida a sindaco di Riolo Terme: "Partiamo presto per ascoltare tutti"

Mirko de Carli, capogruppo del Popolo della Famiglia in consiglio comunale a Riolo Terme, ha annunciato la sua ricandidatura a sindaco di Riolo (si era già candidato alle scorse elezioni del 2017)

Un annuncio che arriva in maniera anticipata rispetto al solito. Mirko de Carli, capogruppo del Popolo della Famiglia in consiglio comunale a Riolo Terme, ha annunciato la sua ricandidatura a sindaco di Riolo (si era già candidato alle scorse elezioni del 2017), dove si voterà nel 2022. "Partiamo presto perché vogliamo ascoltare ogni cittadino per presentare un programma di buon governo che sia capace di aiutare chi di più ha sofferto durante la pandemia - spiega de Carli - Ho annunciato all’assemblea nazionale del Popolo della Famiglia, tenutasi a Pomezia sabato e domenica, di candidarmi nuovamente a sindaco a Riolo Terme con una lista civica innervata nei valori che da sempre hanno animato il Popolo della Famiglia: sostegno alla famiglia, a chi soffre e all’impresa familiare. Dopo cinque anni di opposizione vissuta in maniera propositiva e non polemica, credo sia necessario presentare alla città una proposta di buon governo frutto di un serio e attento ascolto dei bisogno delle famiglie riolesi: per questo partiamo presto con la campagna elettorale, per incontrare uno ad uno i cittadini e costruire con loro un programma di buon governo per i prossimi cinque anni”. 

“Cominceremo a essere presenti settimanalmente al mercato cittadino per raccontare il lavoro fatto in questi cinque anni e per raccogliere il contributo di tutti - spiega l'aspirante primo cittadino - Sarà un duro lavoro, ma saremo un gruppo di donne e uomini pronti a farlo per offrire a Riolo un sindaco all’altezza delle sfide che ci attendono. Ho riconosciuto all’attuale primo cittadino Nicolardi i meriti di una gestione del periodo pandemico che sono oggettivamente riscontrabili da tutti: per questo lavorerò per costruire da questo prezioso impegno (condiviso anche come opposizione) e non per criticare solo per tatticismo elettorale. Troverete anche tutte le informazioni su incontri, iniziative e proposte sulla bacheca comunale del Popolo della Famiglia situata davanti il Palazzo comunale. La nostra iniziativa civica è aperta tutta e siamo pronti a sederci al tavolo con chiunque voglia costruire un’alternativa all’attuale maggioranza di governo cittadino. La cosa principale per il voto del 2022 è non ripetere l’errore di avere due liste di opposizione al centrosinistra: uno sbaglio, faremo di tutto, noi per primi, per evitarlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Carli (PdF) si ricandida a sindaco di Riolo Terme: "Partiamo presto per ascoltare tutti"

RavennaToday è in caricamento