menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decreto Rilancio, a Ravenna quasi 3 milioni di euro. Croatti e De Girolamo (M5s): "Fondi per garantire servizi ai cittadini"

Per i parlamentari pentastellati questi "servizi rischierebbero di saltare a causa delle minori entrate che gli enti stanno registrando in seguito all'epidemia Covid-19"

Il Ministero dell’Interno ha disposto il pagamento a favore di Comuni, Province e città metropolitane della quota pari al 30% spettante a ciascun comparto del fondo di 3,5 miliardi di euro istituito dal decreto legge ‘Rilancio’ per concorrere ad assicurare le risorse necessarie all’espletamento delle funzioni fondamentali.

“I Comuni rappresentano gli enti più importanti, per la loro vicinanza con la cittadinanza e per le funzioni di erogazione di servizi pubblici essenziali che svolgono. Con questa emergenza a loro è affidato un compito arduo, dovendo fare i conti con le minori entrate del primo quadrimestre 2020. -commentano il senatore Marco Croatti e il deputato Carlo De Girolamo del MoVimento 5 Stelle -. È fondamentale che il Governo agisca per sostenere i Comuni. Questi fondi serviranno a supportare le amministrazioni nel garantire servizi per i cittadini. Servizi che rischierebbero di saltare a causa delle minori entrate che gli enti stanno registrando in seguito all'epidemia Covid-19”. 

Le risorse previste dall’art. 106 del decreto “Rilancio” sono erogate in acconto per una somma pari a complessivi 900 milioni di euro per i comuni e a complessivi 150 milioni di euro per province e città metropolitane.La ripartizione per ciascun ente locale è stata effettuata in proporzione alle previste tipologie di entrate al 31 dicembre 2019, risultanti dal Sistema informativo sulle operazioni degli enti pubblici (Siope).

Questo il dettaglio riguardante tutti i comuni della provincia di Ravenna:

Ravenna 2.887.962,46
Faenza 839.214,65
Lugo 476.309,62
Cervia     1.017.565,36
Bagnacavallo 205.172,87
Russi 165.808,70
Alfonsine 154.844,77
Massa Lombarda 132.502,34
Conselice 116.520,45    
Castel Bolognese 110.861,07
Fusignano 97.570,75
Brisighella 95.662,40
Cotignola 112.282,51
Riolo Terme 73.070,20
Solarolo 49.132,99
Sant'Agata sul Santerno 40.193,56
Casola Valsenio 44.886,07
Bagnara di Romagna 28.484,00

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento