Decreto Rilancio, alla provincia di Ravenna 4 milioni di euro

“Nel Decreto Rilancio sul riparto dei fondi sono previsti importanti e corposi sostegni per la Provincia di Ravenna e per i Comuni"

“Nel Decreto Rilancio sul riparto dei fondi sono previsti importanti e corposi sostegni per la Provincia di Ravenna e per i Comuni, questo per compensare le minori entrate registrate dalle amministrazioni a causa del Coronavirus”. Lo comunica il capogruppo del Movimento 5 Stelle all'Unione della Bassa Romagna Stefano Gemignani. “Per quel che riguarda l’amministrazione provinciale di Ravenna le spettanze ammontano a 4.191.264 euro, mentre i Comuni aderenti all'Unione riceveranno in totale 4.134.432 euro. Sono risorse fondamentali per sostenere i bilanci degli enti locali e i loro sforzi al fianco dei cittadini. C’è stata grande attenzione da parte di questo Governo sia per i centri maggiori che per le realtà più piccole”.

Il dettaglio del riparto per Comune dell'Unione e Provincia di Ravenna

Ente Provincia di Ravenna 4.191.264
Alfonsine 497.953
Bagnacavallo 569.229
Bagnara di Romagna 95.376
Conselice 361.090
Cotignola 372.253
Fusignano 262.609
Lugo 1.392.286
Massa Lombarda 423.260
Sant’Agata sul Santerno 160.376

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento