Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Due consiglieri lasciano CambieRà per il Gruppo misto: "Riporteremo il M5S nella nostra città"

La lista civica d'ispirazione pentastellata continua a perdere pezzi: dopo le dimissioni della capogruppo Michela Guerra, il neo-capogruppo Marco Maiolini e il consigliere Emanuele Panizza hanno deciso di lasciare la lista

La lista civica d'ispirazione pentastellata CambieRà continua a perdere pezzi. Dopo le dimissioni, avvenute a gennaio, della capogruppo Michela Guerra, il neo-capogruppo Marco Maiolini e il consigliere Emanuele Panizza (quest'ultimo entrato in consiglio meno di tre mesi fa al posto della Guerra) hanno deciso di lasciare la lista per entrare nel gruppo misto. Nella lista civica resta dunque soltanto Samantha Tardi, che diventerà automaticamente di diritto capogruppo e che già prima delle elezioni del 4 marzo aveva 'abbandonato' il Movimento 5 stelle.

"Recenti confronti sui programmi futuri all’interno di CambieRà hanno evidenziato una divergenza di opinioni e intenti, che non ci permettono più di portare avanti quei principi e quelle idee ispirate al Movimento 5 stelle, per le quali siamo stati votati e sediamo in consiglio comunale - spiegano i due consiglieri comunali - Per rispetto della nostra integrità e dei nostri elettori, che riteniamo essere per la stragrande maggioranza pentastellati, ci vediamo costretti ad uscire da CambieRà e a entrare nel gruppo misto. Questo nuovo gruppo si metterà da subito a disposizione delle associazioni e dei singoli cittadini presenti nel territorio che vogliono attivarsi e lavorare, per riportare il simbolo del Movimento Cinque Stelle nella nostra città. Il nostro lavoro in consiglio comunale continuerà con rinnovate energie e impegno, nel pieno rispetto dei cittadini di Ravenna che rappresentiamo".

La replica di CambieRà

A fronte della loro scelta, la lista civica esprime un sincero ringraziamento ai consiglieri comunali uscenti Marco Maiolini ed Emanuele Panizza per il lavoro svolto finora. "Non possiamo inoltre non apprezzare e far quindi plauso al loro gesto, di estrema coerenza e correttezza nei confronti degli elettori, dimostrato con queste dimissioni - spiegano dalla lista di ispirazione pentastellata - Essendosi infatti resi conto di non essere più in linea con i principi e con lo spirito prettamente civico che ha contraddistinto il gruppo fin dalla sua genesi, in occasione delle elezioni comunali del 2016, hanno preferito fare un passo indietro e convogliare nel Gruppo Misto, dove potranno portare avanti il loro progetto più in linea con lo spirito e i paradigmi che sono propri del Movimento 5 Stelle. Di contro CambieRà resta, col suo esponente di punta – la consigliera Samantha Tardi – ancorata e compatta a quei valori e, soprattutto, a quel programma per il quale è stata votata dai cittadini e sulla base del quale ha finora svolto il proprio lavoro, con impegno e dedizione. Auguriamo quindi un sincero “in bocca al lupo” ai due consiglieri comunali per la loro nuova avventura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due consiglieri lasciano CambieRà per il Gruppo misto: "Riporteremo il M5S nella nostra città"

RavennaToday è in caricamento