"Città in comune e periferie" al centro della seconda serata di E-state a Sinistra

La discussione si è incentrata sui progetti di gestione partecipata delle città che hanno visto la luce alle ultime consultazioni elettorali e che riguardano fra l'altro la creazione di una rete fra tali esperienze sia come stimolo per la "rianimazione" della sinistra

Secondo appuntamento giovedì sera di E-state a Sinistra 2016, la festa di Ravenna in Comune. La serata è comiciata con la presentazione del libro "Demasiado. La crociera dei rivoluzionari mancati" di Sandro Medici, la storia del lungo viaggio in nave compiuto dai militanti della sinistra che nel 1978 partirono alla volta di Cuba per partecipare al Festival Internazionale della Gioventù. Viaggio che in qualche modo diventa la metafora delle collisioni fra una generazione dall'animo ribelle e il dogmatismo dei partiti comunisti dell'epoca.

Si è poi proseguito con il dibattito, moderato da Enrico Maria Pedrelli segretario regionale dei Giovani Socialisti, dal titolo "Città in comune e periferie" con Raffaella Sutter, capogruppo di Ravenna in Comune in Consiglio comunale e lo stesso Sandro Medici del comitato Città in comune e candidato alle ultime elezioni amministrative con Sinistra per Roma. La discussione si è incentrata sui progetti di gestione partecipata delle città che hanno visto la luce alle ultime consultazioni elettorali e che riguardano fra l'altro la creazione di una rete fra tali esperienze sia come stimolo per la "rianimazione" della sinistra, non solo a livello locale, sia per un maggior radicamento sul territorio, in grado anche di dare voce alle comunità locali come forme di resistenza al capitalismo imperante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sutter ha poi esposto le recenti attività svolte nella sua nuova veste di consigliera comunale, in particolare in riferimento alle votazioni su Romagna Acque e Ravenna Holding per le quali ha espresso l'idea di modificare radicalmente l'approccio gestionale. Venerdì sera ci sarà il dibattito "Referendum costituzionale, perchè no?" con il deputato Andrea Maestri, Carlo Boldrini, della Consulta Antifascista di Ravenna, Marinella Isacco del Comitato per il "no" di Ravenna. Presenta Claudio Fabbri e modera Alessandro Perini, entrambi candidati al Consiglio comunale per Ravenna in Comune.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento