rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Elezioni politiche, il centrodestra conquista i comuni del Ravennate: alla Camera vince 11 a 7

Nel capoluogo e a Faenza vince la coalizione di centrosinistra, ma il centrodestra raccoglie i consensi nel maggior numero dei Comuni della provincia ravennate

L'analisi del voto delle elezioni politiche del 25 settembre offre vari spunti di riflessione. Lo spoglio dei voti restituisce la vittoria del centrodestra che, oltre a trionfare nel Paese, si impone anche in provincia di Ravenna, raccogliendo la maggioranza dei consensi in diversi Comuni. Viene così espugnata la storica roccaforte del centrosinistra che mantiene comunque il proprio vantaggio in varie città.

Centrodestra e centrosinistra: il voto nei singoli Comuni

Anche se con lievi differenze, il voto per Camera e Senato testimonia la vittoria del centrodestra capitanato da Fratelli d'Italia nella provincia di Ravenna. Per quanto riguarda il Collegio uninominale della Camera di Ravenna, il centrodestra raggiunge una risicatissima vittoria (37,32%) sul centrosinistra (37,30%), strappata per 49 voti che hanno così consentito alla candidata di FdI Alice Buonguerrieri di vincere il duello contro Ouidad Bakkali (Pd).

Più larga la vittoria di Alberto Balboni, candidato di Fdi all'uninominale del Senato, che però comprendeva oltre alla provincia di Ravenna anche quella di Ferrara. Con il 42,09% dei voti Balboni si è imposto sulla candidata del Pd Manuela Rontini (34,67%) che, tuttavia, nella sola provincia di Ravenna avrebbe battuto Balboni con 77.241 voti, contro i 75.296 dell'avversario di centrodestra.

E anche analizzando i voti dei singoli comuni del Ravennate, appaiono delle singolari differenze fra i risultati definitivi di Camera e Senato. Nel Comune di Ravenna, per esempio, il centrosinistra vince al Senato con quasi 200 voti in più rispetto alla Camera. Differenza quasi nulla per il centrodestra nel capoluogo che al Senato ottiene appena 5 voti in più rispetto alla Camera.

Allargando lo sguardo all'intera provincia, vediamo che il centrodestra, nel voto per il Senato è riuscito a conquistare 10 Comuni, mentre gli altri 8 sono stati vinti dal centrosinistra. Vittoria che diventa ancora più ampia alla Camera, dove il centrodestra vince 11 a 7. A fare la differenza, in questo caso, è il Comune di Cotignola, dove per il Senato vince il centrosinistra con 1.576 voti (39,31%), rispetto ai 1.560 voti (38,91%) raccolti dal centrodestra. Una differenza di appena 16 voti. Opposta la situazione alla Camera dove con 1.555 voti si impone invece il centrodestra (38,71%) che batte il centrosinistra fermo a 1.552 voti (38,64%). Un margine di appena 3 voti.

In generale la coalizione di Centrosinistra ha ottenuto la maggioranza relativa dei voti nei Comuni di: Ravenna, Alfonsine, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola (solo al Senato) Faenza, Fusignano e Massa Lombarda. Il centrodestra si è invece imposto nei Comuni di: Bagnara di Romagna, Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Cervia, Cotignola (solo alla Camera), Lugo, Riolo Terme, Russi, Sant'Agata sul Santerno e Solarolo.

I partiti

Uno sguardo va poi dato ai voti raccolti dai singoli partiti. Prendendo in considerazione i voti del collegio del Senato, nel comune di Ravenna, il Pd si conferma primo partito con 29,70% (29,67% alla Camera), seguito da Fratelli d'Italia al 23,75% (23,84% alla Camera). Terzo partito è il Movimento 5 Stelle (10,49%), seguito da Azione-Italia Viva (8,49%), Lega (6,93%), Forza Italia (5,40%), Alleanza Verdi e Sinistra (3,81%), +Europa (3,52%), Italexit (2,43%), Italia Sovrana e Popolare (1,27%), Vita (1,26%), Unione Popolare (1,05%).

Prendendo in mano i dati della Camera relativi a tutta la provincia di Ravenna, non ci sono grosse differenze. Il Pd si conferma primo partito della provincia con il 29,91% dei voti, mentre Fratelli d'Italia raggiunge il 24,06%. Anche in provincia il Movimento 5 Stelle si conferma terzo partito con il 9,45% dei voti, seguito da Azione-Italia Viva (8,72%), Lega (7,33%), Forza Italia (5,35%), Alleanza Verdi e Sinistra (3,74%), +Europa (3,30%), Italexit (2,33%), Italia Sovrana e Popolare (1,45%), Vita (1,25%), Unione Popolare (1,20%).

Continuando nel dettaglio delle statistiche, si scopre che la coalizione di centrodestra ha raccolto la percentuale più alta nel comune di Brisighella (45,63% al Senato), unico comune ravennate attualmente amministrato dal centrodestra che festeggia anche l'elezione in Parlamento di Marta Farolfi (FdI) nel collegio di Rimini-Forlì. A Brisighella Fratelli d'Italia incassa il 32,61% delle preferenze con 1.232 voti.

Il centrosinistra registra invece la percentuale più alta ad Alfonsine dove la coalizione a guida democratica ha riportato il 44,93% dei voti, con il Pd che giunge al 39,40% con 2.347 voti. A Massa Lombarda si registra invece la massima affermazione del Movimento 5 stelle (11,16%) con 541 voti. Per Azione-Italia Viva la percentuale più alta è stata raccolta a Faenza con il 9,55% e 2.968 voti.

SPECIALE ELEZIONI - TUTTI GLI ARTICOLI

LA DIRETTA - Elezioni politiche 2022, i risultati a Ravenna e provincia: il centrodestra vince alla Camera e al Senato

L'ANALISI DEL VOTO - La nuova geografia dei parlamentari in Romagna: centro-destra pigliatutto nei collegi uninominali

L'ANALISI PARTITO PER PARTITO IN ROMAGNA - FdI partito "nazionale", ma il Pd resta primo. Le città di Ravenna e Cesena restano a sinistra

L'AFFLUENZA A RAVENNA - Ravenna supera la media regionale, ma l'affluenza cala del 7%

IN REGIONE - il centrodestra si prende l'Emilia-Romagna. Bakkali perde per appena 49 voti
Rontini (Pd): "Una sconfitta che deve farci riflettere su cosa dobbiamo essere"

Proni (Pd): "Al centrosinistra è mancata la logica di coalizione. Ora faremo una ferma opposizione"

Bakkali (Pd): "Il centrosinistra si è cannibalizzato, ora ripartiamo cercando di migliorare"

Elezioni politiche, Buonguerrieri (FdI) espugna la roccaforte rossa: "E' stata un'impresa, era una candidatura di servizio"

Elezioni politiche, il centrodestra conquista i comuni del Ravennate: alla Camera vince 11 a 7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, il centrodestra conquista i comuni del Ravennate: alla Camera vince 11 a 7

RavennaToday è in caricamento