rotate-mobile
Politica

Michele de Pascale si riconferma sindaco di Ravenna al primo turno: "Un'enorme iniezione di fiducia"

Michele de Pascale si riconferma sindaco di Ravenna per il secondo mandato con 39.030 voti (il 59,47% delle preferenze)

Michele de Pascale si riconferma sindaco di Ravenna per il secondo mandato. Vittoria schiacciante per il candidato del centrosinistra, che ha battuto gli altri 10 candidati alla carica di primo cittadino ottenendo ben 39.030 voti (il 59,47% delle preferenze).

Elezioni, De Pascale stravince, centrodestra deluso. 3 seggi a Fratelli d'Italia, uno ai 5 stelle

Le reazioni degli altri candidati

"Abbiamo quello che vi meritate", ha commentato laconico lo sfidante del centrodestra Filippo Donati. "Non ho nessun problema ad ammetere la sconfitta, si chiama democrazia... Nella sbornia post elettorale, peró, andrebbe considerato un dato preoccupante di disinteresse/abbandono del sacro diritto a votare".

"In bocca al lupo Ravenna. Ne abbiamo un gran bisogno - commenta la candidata della Pigna Veronica Verlicchi - Congratulazioni al “vecchio” sindaco che grazie al sistema resta in sella e incassa pure il successo di avere ottenuto un’ampia astensione, che ha stroncato tutti i suoi oppositori. Di sicuro non ci aspettavamo un risultato così basso. I dati di altri confermano quanto abbiamo sempre creduto: una certa parte dell’opposizione é sostenuta dallo stesso Pd, che pur di rimanere incollato alla poltrona ha sfoderato tutte le sue armi.  Ma noi restiamo lì, presenti e pronti a lavorare come abbiamo sempre fatto".

Michele de Pascale si conferma sindaco di Ravenna (foto M.Argnani)

"Volevo aspettare ancora un po' di seggi, ma sono stato costretto - ride de Pascale festeggiando lunedì sera nel suo quartier generale - Il dato ci sembra ormai consolidato e ci dà una responsabilità enorme: quella non solo di continuare a governare la nostra città in un momento molto importante, ma anche quella di aver ricevuto un'enorme iniezione di fiducia. Una vittoria netta con 11 candidati a sindaco, quindi ha un peso ancora più rilevante, e quindi sentiamo molto il peso della responsabilità. E' stata una campagna elettorale corretta, senza colpi sotto la cintura, e questo è il preludio di una positiva collaborazione che ci sarà nel prossimo consiglio comunale dove lavoreremo con tutti. Abbiamo un programma chiaro e questo ci aiuterà anche a governare. C'è una bellissima affermazione che ci tocca nel profondo e ci emoziona moltissimo. Vorrei dedicare questa vittoria a tutti i ragazzi e le ragazze che hanno lavorato qui nel mio comitato, per molti era la primissima esperienza e hanno dato uno sguardo di futuro alla nostra città. Segnatevi i loro nomi e cognomi, perchè sentirete molto parlare di loro nei prossimi anni. Domani sera faremo festa e da dopodomani si continua a lavorare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele de Pascale si riconferma sindaco di Ravenna al primo turno: "Un'enorme iniezione di fiducia"

RavennaToday è in caricamento