rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica Massa Lombarda

Elezioni 2014 a Massa Lombarda, il Pd deciderà il candidato sindaco con le primarie

La candidatura di Daniele Bassi, scaturita dalla consultazione all'interno degli organismi dirigenti del Partito Democratico di Massa Lombarda, è stata presentata con il sostegno di oltre 330 firme

Il Pd di Massa Lombarda scegliere il candidato sindaco in vista delle prossime elezioni del maggio del 2014 con le primarie. I candidati sono Daniele Bassi, consigliere provinciale del Partito Democratico (presidente della Commissione Attività Produttive) e già sindaco di Massa Lombarda dal 1995 al 2004, Pier Giorgio Missiroli e Carlo Alberto Senatore. I candidati hanno iniziato la propria campagna elettorale che li porterà alla consultazione aperta del 9 febbraio.

Un primo appuntamento è in programma giovedì, alle 20.30, al ristorante “Ellepi” di piazza Mazzini. Si tratta di un incontro con il candidato Daniele Bassi, consigliere provinciale del Partito Democratico (presidente della Commissione Attività Produttive) e già sindaco di Massa Lombarda dal 1995 al 2004.

La candidatura di Bassi, scaturita dalla consultazione all’interno degli organismi dirigenti del Partito Democratico di Massa Lombarda, è stata presentata con il sostegno di oltre 330 firme, (il minimo previsto era 80 firme). “Per amministrare una città – dice lo slogan della serata – servono conoscenze e passione, al servizio della gente”.

Insieme a Daniele Bassi interverrà Guido Tampieri, massese “doc”, già assessore regionale e sottosegretario alle Politiche agricole con il Governo Prodi. La prossima settimana saranno proposti due incontri pubblici con i tre candidati, a Fruges (20 gennaio) e a Massa Lombarda (21 gennaio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2014 a Massa Lombarda, il Pd deciderà il candidato sindaco con le primarie

RavennaToday è in caricamento