Elezioni a Bagnacavallo, Proni presenta il programma: "Insieme per un territorio più responsabile e creativo"

Eleonora Proni ha presentato mercoledì sera il programma di mandato della sua campagna elettorale

Davanti alla platea gremita di palazzo Vecchi, e alla presenza del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, Eleonora Proni ha presentato mercoledì sera il programma di mandato della sua campagna elettorale, costruito dopo settimane di incontri e gruppi di lavoro che hanno coinvolto centinaia di cittadini e cittadine. In una sintesi necessariamente veloce ma al tempo stesso completa, Proni ha accennato a tutti I punti fondamentali sui quai intende impegnare se stessa e I suoi collaboratori in caso di rielezione.

Temi principali del programma sono "l’attenzione alla persona, in particolare alle fasce più deboli e al contrasto alla solitudine; la cura del territorio (citando ad esempio gli interventi previsti su palazzo Abbondanza, sul mercato coperto, l’ampliamento del museo-biblioteca-archivio, la valorizzazione del commercio e delle botteghe artigiane); l’ambiente e la mobilità sostenibile (interventi di sicurezza idraulica, piste ciclabili, collegamenti frazioni-centro, itinerari ambientali e turistici); le future infrastrutture (sottopasso di via Bagnoli, svincolo autostradale di via Albergone); le attività legate a cultura, creatività e turismo; l’impiantistica sportiva".

"Riassumendo - ha concluso - il mio obiettivo è puntare sulle persone: il che significa impegno, responsabilità, servizio, per costruire tutti assieme un territorio sempre più responsabile e creativo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento