rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica Cervia

Elezioni a Cervia, rilancio della imprese: Savelli punta sul progetto “Salt Valley”

Si chiama progetto "Salt Valley" ed è la proposta del candidato sindaco del centro destra Paolo Savelli per creare “le condizioni per incentivare la stabilizzazione di nuove imprese sul territorio cervese ed in particolare delle start up”

Si chiama progetto "Salt Valley" ed è la proposta del candidato sindaco del centro destra Paolo Savelli per creare “le condizioni per incentivare la stabilizzazione di nuove imprese sul territorio cervese ed in particolare delle start up”. I principi ai quali si ispira il progetto sono quattro. “Il primo riguarda convenzioni con le nuove aziende con sgravio dalla pressione tributaria comunale per tre anni, per tutte le imprese che impiegano almeno dieci dipendenti e si impegnano a rimanere con la loro struttura aziendale per almeno dieci anni sul territorio cervese - spiega il candidato Savelli - Il secondo parte dal principio che più aziende significa maggior gettito diretto e indiretto, questo si traduce in maggior possibilità di adottare scelte tributarie di sgravi e incentivi. Si tratta di azioni – questo il terzo principio - che permetteranno di rilanciare la zona industriale e la zona artigianale. Infine il quarto principio è volto a creare occupazione, per questo occorre che le imprese siano incentivate a investire e credere nel loro stesso sviluppo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Cervia, rilancio della imprese: Savelli punta sul progetto “Salt Valley”

RavennaToday è in caricamento