rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Politica

Elezioni, Barattoni (Pd): "Siamo primi in tutti i territori. Ora guadagnamo la fiducia di chi non ha votato"

Il segretario provinciale dem: "La destra ha improvvisato sfilate di leader nazionali che poco avevano da dire sulla città. Noi abbiamo scelto di stare nel territorio e questa scelta ha pagato"

"Il Partito Democratico è il primo partito ovunque anche in quei territori dove cinque anni fa eravamo in difficoltà, da Mandriole a Lido Adriano. Abbiamo eletto 15 consiglieri, essendo il perno di un campo largo che va dal centro alla sinistra, includendo il civismo. I nostri candidati si sono dimostrati forti, credibili e capaci di fare proposte innovative e realizzabili hanno contribuito in maniera importante al risultato. È stata l’unica lista capace di candidare persone rappresentative di tutti i territori concentrandosi su alcune parole chiave come lavoro, scuola e salute". Questo è quanto ha dichiarato il segretario provinciale del PD di Ravenna Alessandro Barattoni, in seguito alla vittoria del centrosinistra e del sindaco De Pascale alle elezioni amministrative.

"Michele de Pascale – prosegue il segretario dem - ha confermato la qualità del governo che abbiamo saputo mettere in campo e lo sguardo rivolto alla crescita della città. Il consenso ricevuto ci dà una grande responsabilità e con il nostro impegno e la nostra serietà vogliamo essere all'altezza della fiducia che ci è stata accordata. È il momento di lavorare per il futuro raccogliendo l’aspettativa che i cittadini hanno riposto in noi".

"Queste elezioni hanno visto il PD trionfare in tante parti d’Italia, a Ravenna fra noi e gli altri partiti presenti in parlamento ci sono praticamente 30 punti di distacco - rileva Barattoni - La destra ha improvvisato sfilate di leader nazionali che poco avevano da dire sulla città. Noi abbiamo scelto di stare nel territorio, in mezzo alle persone a confrontarci sui problemi della città e delle frazioni e questa scelta ha pagato. Ora costruiremo una grande campagna di adesioni per dare forza al partito e per chiedere a tutti i ravennati che ci hanno sostenuto di aiutarci a migliorare questa città. Vogliamo anche – ha concluso Barattoni - provare a guadagnare anche la fiducia di tutti quei ravennati che hanno scelto di non partecipare al voto. É un segnale importante in una terra come la nostra e vogliamo fare di tutto per convincerli che la buona politica è possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Barattoni (Pd): "Siamo primi in tutti i territori. Ora guadagnamo la fiducia di chi non ha votato"

RavennaToday è in caricamento