Elezioni, Sinistra per Ravenna: "E’ il momento di moltiplicare le energie positive"

E' quanto viene espresso da Sinistra per Ravenna, lista che ha visto nell'ex assessore Valentina Morigi il maggior numero di preferenze

Rammarico per non aver riportato il centro-sinistra al governo di Ravenna fin dal primo turno. E' quanto viene espresso da Sinistra per Ravenna, lista che ha visto nell'ex assessore Valentina Morigi il maggior numero di preferenze. "L’obbiettivo, mancato dal candidato Miche De Pascale per pochi voti, deve essere raggiunto il 19 giugno prossimo per impedire che sia una destra “a trazione leghista” a riportarci ai tempi del razzismo e della paura delle diversità", commenta la lista in appoggio a De Pascale.

"Inutile continuare a cullarsi nell’illusione che le alternative siano indifferenti: da una parte ci sono le cose per cui ci siamo impegnati: sanità pubblica, diritti civili e sociali, cultura per tutti, ambiente tutelato, dignità del lavoro - viene ribadito da Sinistra per Ravenna -. Dalla parte della destra ci sono gli esatti opposti: la vendita dei beni comuni e la difesa del privato e dei privilegi di pochi. Questo appare tanto più drammatico se esaminiamo i risultati elettorali: la disaffezione e il discredito della politica alla quale molti si sono abbandonati anche nelle file della sinistra, stanno favorendo un blocco di forze sempre più apertamente reazionarie (recentemente battute di misura in Austria e forti ormai in gran parte dell’Europa)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ il momento di moltiplicare le energie positive e non di disimpegnarsi in una pretesa neutralità - conclude -. Il risultato di Sinistra per Ravenna ( 1750 voti e 2,46%) premia il lavoro e l’impegno intellettuale di compagne e compagni che hanno saputo tenere in equilibrio la loro identità di sinistra critica e lo spirito unitario. Sarà questo lo spirito con cui entreremo in Consiglio Comunale e il nostro programma sarà ben presente nella futura Giunta De Pascale. Questo è il nostro augurio, questo sarà il nostro impegno nelle prossime due settimane".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento