rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Politica Conselice

Elezioni a Conselice, si presenta la lista 'Con voi': "Sarà un progetto civico vero"

Il percorso nato come associazione ora sfocia nella presentazione di una lista civica che si dice distante dalle "ormai anacronistiche logiche di partito"

Fa un passo avanti il sodalizio civico che il 7 marzo annuncerà il candidato sindaco per le elezioni amministrative di Conselice in programma l’8 e 9 giugno. Da associazione culturale a lista civica: questo il percorso di ‘Con voi – Insieme per Ripartire’. La realtà, che si è costituita lo scorso 10 gennaio, grazie alla comunione d’intenti di 20 soci fondatori e si è presentata alla cittadinanza a metà mese in un partecipato incontro pubblico, ha deciso di fare un altro passo in avanti. “La straordinaria risposta della gente, sfociata nella presenza di oltre 300 partecipanti alla serata di presentazione dell’associazione al Romagna Karting, è stata la scintilla che ha acceso la miccia dell’idea di prenderci un impegno più grande con le comunità di Conselice, Lavezzola e San Patrizio – spiega Alice Fusco, presidente dell'associazione - Ma anche le idee, i pareri e i consigli che sono arrivati copiosi sulla nostra mail e sui canali social da parte di tanti concittadini. Ecco, così abbiamo capito di essere sulla strada giusta per diventare portavoce delle istanze delle persone". 

L'associazione quindi "scenderà in campo e darà vita ad una lista civica, che correrà per le elezioni amministrative di Conselice del prossimo giugno - continua Fusco - Il nostro sarà un progetto civico vero dove, al posto delle ormai anacronistiche logiche di partito, conteranno le persone e i fatti – e aggiunge - Lo abbiamo sempre dichiarato: con noi il dialogo sarà aperto a tutti coloro che hanno a cuore il bene del territorio e sentono di poter dare il proprio contributo per scrivere una nuova pagina nella storia di Conselice, Lavezzola e San Patrizio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Conselice, si presenta la lista 'Con voi': "Sarà un progetto civico vero"

RavennaToday è in caricamento