Domenica, 14 Luglio 2024
Politica Faenza

Elezioni a Faenza, 1400 stranieri europei chiamati al voto

Gli stranieri intenzionati a votare, qualora non siano già iscritti nelle apposite liste elettorali aggiunte, devono presentare domanda di iscrizione in tali liste entro il 21 aprile.

Come tutti gli elettori faentini anche i cittadini stranieri residenti a Faenza e appartenenti all’Unione Europea potranno votare, il 31 maggio prossimo e nell’eventuale turno successivo di ballottaggio il 14 giugno, per eleggere il Sindaco e il Consiglio comunale della nostra città.
Attualmente, in base ai dati dei Servizi Anagrafici, sono quasi 1400 gli stranieri europei maggiorenni residenti in città. Gli stranieri intenzionati a votare, qualora non siano già iscritti nelle apposite liste elettorali aggiunte, devono presentare domanda di iscrizione in tali liste entro il 21 aprile.

I modelli per la compilazione delle domande sono disponibili all’Ufficio Elettorale del Comune di Faenza (piazza Rampi, 2), aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 13.00, e il giovedì pomeriggio dalle 14.45 alle 16.15. Si possono inoltre scaricare dal sito internet del Comune (www.comune.faenza.ra.it/Guida ai servizi/Servizio elettorale e stato civile/Servizio elettorale). Le domande vanno consegnate direttamente all'Ufficio Elettorale oppure inviate per posta ordinaria, tramite fax (0546 691615) o posta elettronica certificata all'indirizzo: comune.faenza@cer.provincia.ra.it. Alla domanda va anche allegata una copia fotostatica del documento di identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Faenza, 1400 stranieri europei chiamati al voto
RavennaToday è in caricamento