rotate-mobile
Politica

Elezioni, La Pigna: "Occorre cambiare la guida della città per ridare dignità al Forese"

L'alleanza a sostegno di Veronica Verlicchi: "Nella nostra sarà presente un Assessore al Forese con disponibilità economiche dedicate ed annuali"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Noi abbiamo un’ossessione: ridare dignità al nostro Forese. E non potrebbe essere diversamente dopo avere constatato la gravità dei problemi che affliggono queste zone del nostro Comune e avere ascoltato le richieste di aiuto dei residenti. E per risolvere la situazione occorre assolutamente cambiare la guida della città e mandare a casa chi questi problemi li ha lasciati proliferare: Il Partito Democratico, il Partito Repubblicano e i loro compagni di merende politiche.

Nei giorni scorsi Veronica Verlicchi, candidata a Sindaco di Ravenna per l’Alleanza Civica guidata da La Pigna, insieme a Gabriele Zoli capolista di Forese in Comune e a Paola Pantoli, su invito di alcuni residenti ha vistato ancora una volta le frazioni che compongono le Ville Unite e quelle di Matelica, San Zaccaria e Castiglione di Ravenna. In questi 4 anni, Veronica Verlicchi ha prestato grande attenzione alle problematiche del nostro Forese, traducendo le richieste dei residenti in azioni e in proposte discusse e in alcuni casi anche approvate, in Consiglio comunale.

Oggi le criticità sono ancora molte e riguardano per lo più problematiche irrisolte da anni. Il degrado, conseguenza dell’abbandono da parte delle varie amministrazioni a marchio Pd, é palpabile in ogni angolo. Così come la delusione e lo sconforto che tanti residenti ci manifestano, per la totale mancanza di ascolto da parte di de Pascale e della sua Giunta.

Strade martoriate e pericolose  come la via Fossa e la via Chiesa per citare le più eclatanti. Mancanza di servizi comunali. Necessità di integrare la Casa della Salute di Spiv con servizi specialistici. Installazione di telecamere di video sorveglianza. Ripopolamento delle frazioni. Parchi pubblici non curati. Assenza di illuminazione pubblica e di piste ciclabili che colleghino le frazioni. Piazze lasciate nell’incuria e canali di scolo che diventano vere e proprie fogne a cielo aperto. E poi il culmine dell’incredibile: lavori fatti senza cognizione di causa che peggiorano la situazione che dovrebbero invece risolvere. Come la nuova rotonda di Santo Stefano.

A Castiglione poi la decantata realizzazione della Casa della Salute é ormai un miraggio che, di fatto, lascia i residenti delle località di Mensa Matelica, Savio, San Zaccaria, Lido di Classe, Lido di Savio e Castiglione appunto,senza ambulatori per esami e visite specialistiche. Trasporto pubblico da e per Ravenna e di collegamento tra le frazione ampiamente insufficiente, con gravi disagi per chi non può utilizzare un proprio mezzo per spostarsi.

L’elenco é lungo eppure rappresenta solo una parte dei tanti e gravi problemi che affliggono queste località. Il Forese é una delle nostre fissazioni, perché riteniamo che insieme ai Lidi e al Centro Storico, rappresenti uno dei cardini sul quale poggiare la rinascita del nostro Comune.

Ecco perché nella Giunta Verlicchi sarà presente un Assessore al Forese con disponibilità economiche dedicate ed annuali, che avrà il compito di raccogliere ed intervenire sulle istanze provenienti da questi territori, programmare la realizzazione dei progetti ed essere un punto di riferimento per tutti i ravennati residenti in queste località. E questo ruolo nella Giunta Verlicchi verrà ricoperto da Gabriele Zoli, imprenditore e presidente del Comitato cittadini di Spiv. Un’attenzione doverosa per tutti i nostri concittadini che in questi anni, nonostante i disservizi e le difficoltà, hanno mantenuto vivo il nostro Forese.

Alleanza Civica La Pigna per Veronica Verlicchi Sindaco di Ravenna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, La Pigna: "Occorre cambiare la guida della città per ridare dignità al Forese"

RavennaToday è in caricamento