Elezioni, Alberghini interviene sul rilancio di Marinara

“Faremo di tutto - ha detto Alberghini - perché Marinara, ricondotta alla sua finalità originaria, purtroppo travolta dagli interessi speculativi, si offra totalmente all’interesse e all’attrazione dei cittadini quale volano di benessere e sviluppo economico”.

Il candidato sindaco del Comune di Ravenna Alberghini,  in rappresentanza di Lista per Ravenna e Lega Nord che ne sostengono la candidatura, ha partecipato lunedì al porto turistico di Marinara, ad una delle veleggiate gratuite che lo Yatch Club Romagna ha offerto alla cittadinanza, in questi giorni di Pasqua e di Pasquetta, per la promozione della nautica da diporto.

A seguito anche di brevi incontri sul posto con gli operatori commerciali in attività, è stata raccolta e condivisa la convinzione che il "rilancio del porto turistico di Marina di Ravenna, il più grande dell’Adriatico, imponga la riqualificazione del comparto diportistico quale condizione perché il comparto commerciale, che oggi ne è avulso, distaccato anche fisicamente da assurde cancellate che si oppongono alla visione stessa delle imbarcazioni, possa decollare e crescere virtuosamente". 

Evidenzia Alberghini: "Riorganizzando la nautica quale centro motore di Marinara ed effettuandovi la serie delle migliorie necessarie, l’intero porto turistico - si è concordato - può diventare, rendendolo molto più accogliente che ora, una specie di Mirabilandia del mare, in grado di essere la grande attrazione di Marina di Ravenna: una struttura rivolta agli appassionati  che nelle loro città non hanno la possibilità di godere del mare e tantomeno di un porto agibile in ogni condizione meteorologica. In tale direzione, Alberghini si propone di orientare il proprio programma".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il disagio manifestato dagli operatori si è materializzato simbolicamente nel cartello esposto sulle vetrine del “Punto informativo e ufficio clienti di Marinara”, che ne annunciano la chiusura nei giorni di Pasqua e Pasquetta e in quello successivo, oltre all’altro che ne comunicano l’ordinaria chiusura in tutti i giorni di domenica e lunedì dell’anno. “Faremo di tutto - ha detto Alberghini - perché Marinara, ricondotta alla sua finalità originaria, purtroppo travolta dagli interessi speculativi, si offra totalmente all’interesse e all’attrazione dei cittadini quale volano di benessere e sviluppo economico”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento