rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Politica

Elezioni politiche, Barattoni (Pd): "Dobbiamo riflettere su quello che non siamo riusciti a trasmettere"

Il segretario provinciale dem: "Siamo stanchi perché abbiamo dato il massimo e delusi perché, per noi, le risposte alle crescenti disuguaglianze nel paese non potranno mai essere l’egoismo sociale, il corporativismo economico, il negazionismo climatico e dei diritti"

Dopo la vittoria del centrodestra alle elezioni, arriva anche il commento del segretario provinciale del Pd Alessandro Barattoni: "Siamo il primo partito in provincia di Ravenna, abbiamo preso più voti del 2018, ma abbiamo perso e l’esito delle urne e gli elettori vanno sempre rispettati - spiega Barattoni - In questi mesi il Partito Democratico non si è risparmiato e il nostro lavoro di ogni giorno lo dimostra. Ringrazio le candidate per il lavoro fatto con generosità, passione, competenza e impegno così come i segretari, gli amministratori e i volontari tutti per lo sforzo profuso in queste settimane. Si vince e si perde di squadra, soprattutto in un partito".

Ora, spiega il segretario dem, "dobbiamo riflettere su quello che la qualità politica della nostra azione, pur producendo risultati importanti, non è riuscita a trasmettere e sulle alleanze che abbiamo costruito. Mi auguro che l’analisi del voto esamini la complessità di ciò che è accaduto in un contesto sociale ed economico difficile, che fa prevalere le preoccupazioni e le sofferenze delle persone rispetto alle speranze. Siamo stanchi perché abbiamo dato il massimo e delusi perché, per noi, le risposte alle crescenti disuguaglianze nel paese non potranno mai essere l’egoismo sociale, il corporativismo economico, il negazionismo climatico e dei diritti. Ma da domani saremo pronti a riflettere e a fare opposizione a una coalizione di centrodestra che si è dimostrata finora più compatta e unita. Complimenti a loro per la vittoria, coraggio a noi perché il nostro lavoro non si ferma, le nostre idee rimangono e il processo per continuare a immaginare e costruire un’Italia più giusta andrà avanti".

SPECIALE ELEZIONI - TUTTI GLI ARTICOLI

LA DIRETTA - Elezioni politiche 2022, i risultati a Ravenna e provincia: il centrodestra vince alla Camera e al Senato

L'ANALISI DEL VOTO - La nuova geografia dei parlamentari in Romagna: centro-destra pigliatutto nei collegi uninominali

L'ANALISI PARTITO PER PARTITO IN ROMAGNA - FdI partito "nazionale", ma il Pd resta primo. Le città di Ravenna e Cesena restano a sinistra

L'AFFLUENZA A RAVENNA - Ravenna supera la media regionale, ma l'affluenza cala del 7%

IN REGIONE - il centrodestra si prende l'Emilia-Romagna. Bakkali perde per appena 49 voti

Elezioni politiche, il centrodestra conquista i comuni del Ravennate: alla Camera vince 11 a 7

Rontini (Pd): "Una sconfitta che deve farci riflettere su cosa dobbiamo essere"

Proni (Pd): "Al centrosinistra è mancata la logica di coalizione. Ora faremo una ferma opposizione"

Bakkali (Pd): "Il centrosinistra si è cannibalizzato, ora ripartiamo cercando di migliorare"

Elezioni politiche, Buonguerrieri (FdI) espugna la roccaforte rossa: "E' stata un'impresa, era una candidatura di servizio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, Barattoni (Pd): "Dobbiamo riflettere su quello che non siamo riusciti a trasmettere"

RavennaToday è in caricamento