rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Politica

Elezioni politiche, Richetti (Azione) in Darsena si collega con Renzi e Calenda per parlare del rigassificatore

Matteo Richetti sarà presente in Darsena Pop Up per un incontro con la comunità per parlare del progetto del rigassificatore, collegandosi in diretta con Carlo Calenda da Piombino e con Matteo Renzi dal termovalorizzatore di Brescia

“L’Italia ha bisogno di un grande partito liberale, popolare e riformista. Il Pd insegue i 5S e Sinistra Italiana su rafforzamento reddito di cittadinanza, dote ai 18enni, patrimoniale, no al gas. La destra promette 180 miliardi di deficit, nazionalizzazioni ed è a giorni alterni filo Putin o filo Orban. Entrambe le coalizioni vogliono dividere gli italiani tra buoni e cattivi. Merito, doveri insieme ai diritti, pragmatismo, serietà, patriottismo repubblicano (che unisce e non divide i cittadini) sono i nostri valori. Aiutateci ad affermarli".

Così Carlo Calenda richiama cittadine e cittadini alla partecipazione a “Imby, In my back yard - Sì all'Italia dei sì”, la manifestazione nazionale per dire sì "alle infrastrutture necessarie per l'indipendenza energetica e lo sviluppo economico e sociale del nostro Paese". L’evento toccherà anche Ravenna, quando nella mattinata di mercoledì 7 settembre Matteo Richetti sarà presente in Darsena Pop Up, in via dell’Almagià, per un incontro con la comunità per parlare del progetto del rigassificatore, collegandosi in diretta con Carlo Calenda da Piombino e con Matteo Renzi dal termovalorizzatore di Brescia.

Oltre a Ravenna, saranno Brescia, Acerra, Melendugno, Piombino, Roma, Tempa Rossa e Gronda di Genova i territori protagonisti dell'evento "che sostiene con forza l’esigenza di infrastrutture indispensabili per tenere il nostro paese in sicurezza e farlo crescere. La crescita sostenibile del Paese non può non prescindere da un investimento massiccio in infrastrutture e innovazione. Sul territorio ravennate questo comporta anche un indispensabile potenziamento del sistema e della rete ferroviaria e la definizione di una strategia di sviluppo portuale che deve comportare ingenti investimenti anche sul sistema di collegamento stradale”, spiega la candidata Chiara Francesconi, che sarà accanto al Presidente di Azione insieme a Sylvia Kranz. Il programma della mattinata vedrà dalle 11.30 la diretta nazionale con le altre città e, dalle 12.30, un aperitivo per tutti gli intervenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, Richetti (Azione) in Darsena si collega con Renzi e Calenda per parlare del rigassificatore

RavennaToday è in caricamento