rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica

Elezioni provinciali, de Pascale punta al bis. Barattoni: "Diamo corpo alla visione di sviluppo della provincia"

Michele De Pascale, dopo la conferma a sindaco di Ravenna, cerca anche quella a presidente della Provincia ufficializzando la lista "Insieme per la Provincia di Ravenna" per le elezioni del 18 dicembre

Michele De Pascale, dopo la conferma a sindaco di Ravenna, cerca anche quella a presidente della Provincia ufficializzando la lista "Insieme per la Provincia di Ravenna" per le elezioni del 18 dicembre. Al voto sono chiamati tutti i consiglieri comunali e i sindaci dei Comuni della provincia. De Pascale, già presidente dal 2016, in questi anni di mandato ha svolto anche il ruolo di presidente dell'Unione delle Province d'Italia (Upi). La lista che lo sostiene vede al suo interno sindaci e consiglieri di diversi Comuni della provincia e diverse appartenenze politiche.

"Voglio ringraziare gli amministratori dei Comuni della provincia per il sostegno mostratomi in questi anni, e con loro anche tutte le forze civiche e politiche che hanno deciso di sostenere la lista civica provinciale Insieme per la Provincia di Ravenna e la mia ricandidatura", dichiara de Pascale. In questi anni, aggiunge, è stato un "grande onore guidare la Provincia di Ravenna. Abbiamo rimesso in moto gli investimenti sia in edilizia scolastica che in infrastrutture", con particolare attenzione anche agli investimenti strategici per lo sviluppo del territorio, tra istruzione superiore ed edilizia scolastica. Senza dimenticare l'impegno su orientamento, pianificazione territoriale e attività estrattive.

"La Provincia è stata in questa fase il principale luogo di condivisione di politiche sul territorio - sottolinea - è stato un punto di riferimento per la concertazione con imprese e sindacati, e ha svolto funzioni che sono andate ben oltre a quelle conferite dal testo unico degli enti locali". La candidatura di De Pascale è rivolta, conclude, "a tutti i sindaci o consiglieri comunali, sia che siano di maggioranza sia che siano di opposizione".

La presentazione ufficiale della candidatura è in programma lunedì 13 dicembre al Teatro comunale di Russi. Ne fanno parte le consigliere comunali dem di Ravenna Fiorenza Campidelli e Maria Gloria Natali; di Ravenna Coraggiosa Francesca Impellizzeri; e i colleghi Giancarlo Schiano del Movimento 5 Stelle e Andrea Vasi del Partito repubblicano; i sindaci di Bagnara di Romagna Francone Riccardo di Vivi Bagnara, di Russi Valentina Palli per Insieme per Russi e di Fusignano Nicola Pasi per Insieme per Fusignano; il presidente del consiglio comunale di Cervia Giovanni Grandu per Insieme per Cervia; le consigliere comunali di Solarolo Silvia Mancini per Cittadini per Solarolo, di Faenza Maria Luisa Martinez per il Pd e il collega dem di Lugo Gianmarco Rossato.

Per loro arriva l'in bocca al lupo da parte del segretario provinciale del Pd Alessandro Barattoni: "Grazie al ruolo di Michele de Pascale come presidente dell’Upi, in questi anni si è lavorato sollecitamente per ridare centralità alle Province e per aumentare le risorse, permettendo anche lo sblocco del personale con nuove assunzioni. Allo stesso modo durante la pandemia il coordinamento fra governo ed enti locali, nel quale Upi era presente, ha consentito alle amministrazioni di poter essere megafoni e antenne delle ricadute dei provvedimenti emergenziali che venivano presi. Ciò che è stato fatto a livello nazionale ha avuto importanti ricadute sul nostro territorio. La Provincia è ancora un ente molto importante per quanto riguarda le opere di edilizia per le scuole superiori, gli investimenti sulle strade e per la mobilità, i parchi. Ora proseguiremo il lavoro con una nuova squadra. L’ingresso di nuovi candidati e nuove candidate metterà in campo nuove competenze e professionalità, mantenendo l’opportuna rappresentanza territoriale. Il Pd ha una rappresentanza importante nella lista e insieme a tutti i partiti con i quali ci siamo candidati alle elezioni comunali vogliamo dare corpo alla visione di sviluppo della provincia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali, de Pascale punta al bis. Barattoni: "Diamo corpo alla visione di sviluppo della provincia"

RavennaToday è in caricamento