Elezioni, Pini lancia l'ultimatum a Forza Italia: "Due settimane per sciogliere le riserve"

D’accordo con il candidato sindaco Massimiliano Alberghini e l'alleato di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi, annuncia il deputato del Carroccio, "abbiamo deciso di attendere ancora una quindicina di giorni"

Il parlamentare della Lega, Gianluca Pini, lancia l'ultimatum a Forza Italia in vista delle prossime elezioni amministrative dopo l'incontro effettuato nei giorni scorsi con il capogruppo di Forza Italia, Alberto Ancarani. D’accordo con il candidato sindaco Massimiliano Alberghini e l'alleato di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi, annuncia il deputato del Carroccio, "abbiamo deciso di attendere ancora una quindicina di giorni, ma sia chiaro che Ravenna non può’ essere merce di scambio con Rimini o Bologna".

"Ancarani ha sempre lavorato affinche’ ci fosse una ampia coalizione a sostegno di Alberghini - premette Pini -. La sua disponibilita’ ad svolgere un ruolo politico di mero supporto al progetto Civico di Massimiliano è lodevole ed in linea con quanto deciso dalla Lega Nord e da Lista per Ravenna. L’incontro dei giorni scorsi è andato molto bene e sono state fatte le opportune verifiche al fine di portare da 2 a 3, o forse anche 4, le liste a supporto del Candidato che al Ballottaggio sfiderà’ De Pascale. Manca tuttavia “l’ultimo miglio”, l’ok da parte della Segreteria Regionale di FI ad un accordo organico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pini precisa di aver "lottato duramente affinché’ Ravenna non fosse argomento di trattativa sul tavolo nazionale delle amministrative, proprio perché’ c’e’ la presenza di un elemento di forte civicita’ come Lista per Ravenna, non permetteròcerto adesso che qualcuno rimetta in discussione tutto. Siamo stati chiari fin dal primo momento: chi vuol sostenere Massimiliano lo deve fare senza porre condizioni se non la dignità’ della propria lista e dei propri candidati in consiglio. Tutto il resto e’ materia affidata alle valutazione della squadra di Alberghini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento