Politica

Elezioni regionali, Versari (M5S): "Turismo e pesca colpite al cuore dalla Sblocca Italia"

"La legge Sblocca Italia è un colpo al cuore per il nostro turismo e per la nostra pesca e Bonaccini tace"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

"La legge Sblocca Italia è un colpo al cuore per il nostro turismo e per la nostra pesca e Bonaccini tace. Il decreto fresco di passaggio al senato con il voto di fiducia, è diventato Legge dello stato. La sblocca Italia legifera in materia di energia in virtù dell’interesse strategico nazionale. Questo significa che siti di rigassificazione e trasporto del gas in Italia e in Europa, prospezione, ricerca ed estrazione di idrocarburi e stoccaggio sotterraneo potranno essere recintati, secretati e difesi dall’esercito, perché considerati “strategici”. In deroga al titolo V, Matteo Renzi ha revocato le competenze alle regioni in merito, e trasferito ai ministeri l’ultima parola. Per le autorizzazioni ambientali off-shore infatti, le regioni non potranno più rilasciare il Via, (Valutazione d’impatto ambientale), che verrà rilasciato invece dal ministero dello sviluppo economico.

Questo servirà ad accelerare al massimo il nulla osta per le attività di prospezione ed impiantistica, riducendo al minimo le possibilità di intervento degli organi territoriali. Con la dichiarazione di “strategicità” dei siti, si toglie la possibilità ai cittadini di convergere in associazioni e comitati per la difesa del territorio. Se le attività svolte all’interno di un sito infatti, possono essere secretate, nessuno avrà la possibilità di richiedere formalmente, cosa si sta facendo all’interno di quel sito. Gli impianti non avranno obbligo di rilasciare documentazione a chi ne faccia richiesta, nemmeno alle regioni, questo è gravissimo. Strappare alle regioni il diritto di decidere cosa fare in casa propria, è un atto di accentramento verso la figura del presidente del consiglio, è un sostanziale esproprio dei nostri diritti, sanciti dal titolo V. Il WWF, ha già rilasciato dichiarazioni molto drastiche sulla legge, e ci saranno azioni in cui verranno coinvolte le categorie del turismo e della pesca. Questo è un regalo fatto alle compagnie gaspetrolifere; giunti infatti al settimo anno di recessione/stagnazione non si capisce di quale approvvigionamento “strategico”, questo sviluppo economico assente, dovrebbe avere bisogno. Vorremmo sapere che cosa ne pensa il candidato Pd Bonaccini.

Noi pensiamo che il nostro patrimonio non può essere svenduto al miglior offerente, noi pensiamo che una volta devastato il territorio nessuno ce lo restituirà. Il Pd continua ad infliggere colpi mortali ai nostri settori di eccellenza e questo comporterà perdita d’identità, aree degradate, diminuzione del nostro fatturato. Che un candidato alla regione non voglia esprimersi su di una legge che sottrae poteri alla regione stessa, è altamente simbolico. Questo è quello che l’elettorato Pd va cercando? Questi sono gli uomini che vanno a “sbattere i pugni sul tavolo”?. Le nostre categorie hanno da sempre avuto fiducia in questi uomini di apparato, e questi da sempre non stanno facendo altro che l’interesse di assetti di potere ben conosciuti, fino a che punto vi farete prendere in giro?

Per non aprire in questa sede l’altro delicato fronte dell’aggressione al Parco del Delta con l’arteria Orte-Mestre, opera inutile già bocciata dalla Corte dei Conti e che persino la Ue ci snobba, la legge Sblocca Italia contiene una serie di provvedimenti atti ad una vera e propria devastazione territoriale, ambientale ed identitaria. Quando avremo perso le nostre tipicità, i nostri prodotti, il nostro territorio, le nostre tradizioni, la nostra identità culturale, non ci riconosceremo più, non saremo distinguibili tra gli altri, cultura e territorio fanno di noi ciò che siamo. Siamo seduti su di uno scrigno che preserva il delicato sistema che va a definire lo “Stile di vita italiano”. Questo dovrebbe essere un brand composto dalle nostre eccellenze, ed invece stiamo facendo di tutto per gettare in discarica il nostro meglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Versari (M5S): "Turismo e pesca colpite al cuore dalla Sblocca Italia"
RavennaToday è in caricamento