Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Elezioni regionali, Rontini (Pd): "Ha vinto la buona amministrazione"

E' la "regina" delle preferenze per quanto riguarda il ravennate. Manuela Rontini, consigliera uscente della giunta Bonaccini, è stata riconfermata alle elezioni regionali di domenica con ben 7198 voti

E' la "regina" delle preferenze per quanto riguarda il ravennate. Manuela Rontini, consigliera uscente della giunta Bonaccini, è stata riconfermata alle elezioni regionali di domenica con ben 7198 voti, prima in tutta la provincia. E così la consigliera faentina, insieme al collega Andrea Corsini e ad Andrea Liverani della Lega, torna in Assemblea legislativa.

Rontini commenta i risultati delle elezioni, che hanno visto Bonaccini battere la candidata della Lega Borgonzoni: "E' una grandissima soddisfazione la vittoria di Bonaccini, e della coalizione, ha vinto il buon governo dell'Emilia-Romagna. Gli emiliano-romagnoli hanno premiato la buona amministrazione: Salvini ha tentato di speculare su questa campagna elettorale per dare la spallata al governo, invece noi abbiamo fatto una campagna per gli emiliano romagnoli rivendicando le cose fatte in questi anni, confrontandoci e mettendo al centro del nostro programma l'impegno per le cose da migliorare, per far fare ancora un passo avanti alla Regione. Il dato personale mi riempie di soddisfazione, è stato premiato il mio impegno di questi cinque anni, nei quali è stato un grandissimo onore poter rappresentare la provincia di Ravenna in consiglio regionale. Ci ho messo tutte le energie e mi sono spesa in lungo e in largo, e il risultato è arrivato. Come sempre il merito è di una squadra che mi ha accompagnata e affiancata anche durante una campagna elettorale complicata, visto che il risultato per la prima volta non era scontato: ma quando le cose si fanno insieme, i risultati arrivano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Rontini (Pd): "Ha vinto la buona amministrazione"

RavennaToday è in caricamento