La partita dei Comuni finisce 16 a 2 per Bonaccini: Brisighella e Sant'Agata votano a destra

Nel territorio ravennate la partita Bonaccini-Borgonzoni finisce 16 a 2 a favore del candidato di centro-sinistra. Lucia Borgonzoni infatti ha raccolto la maggioranza dei voti solo in due comuni dell'entroterra

Ravenna si conferma tra le zone più ancorate alla "roccaforte rossa" d'Italia, l'Emilia-Romagna. Nel territorio ravennate la partita Bonaccini-Borgonzoni finisce 16 a 2 a favore del candidato di centro-sinistra. Lucia Borgonzoni infatti ha raccolto la maggioranza dei voti solo in due comuni dell'entroterra, Brisighella - già amministrata dal centrodestra - e Sant'Agata sul Santerno. Quella più "fedele" alla Borgonzoni è stata proprio Brisighella, dove la candidata della Lega ottiene il 49,76% dei voti (2049) contro Bonaccini al 46,07% (1897 voti). A Sant'Agata, invece, Borgonzoni ottiene il 48,78% dei consensi (741 voti), mentre Bonaccini si ferma al 46,35% (704 voti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Provincia di Ravenna Bonaccini ottiene il 52,75% delle preferenze - poco distante dalla percentuale del Comune di Ravenna, 52,39%. In Provincia Borgonzoni conquista il 42,08% dei voti, e similmente nel capoluogo il 42,12%. Tra i due candidati ci sono quindi ben 10 punti di distacco, sia a livello provinciale che a livello comunale. La forbice si assottiglia guardando alle coalizioni: in Provincia il Pd prende il 37,61% delle preferenze, la Lega il 31,1% (6,5 punti di differenza); a Ravenna il Pd ottiene il 37,04% dei voti, la Lega il 29,86% (poco più di 7 punti di differenza). Molto lontano, invece, il candidato del Movimento 5 stelle Simone Benini: in Provincia ottiene appena il 3,78% dei voti, a Ravenna il 4,17%. Gli altri candidati sono tutti sotto l'1%.

La diretta dello spoglio. Vince Bonaccini, Lega ok solo nei Comuni dell'entroterra

Le preferenze in Provincia: Rontini stravince, poi Corsini e Liverani

La nuova Assemblea legislativa: 29 seggi al centrosinistra, 19 al centrodestra, 2 al M5S

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

  • Vacanze per le famiglie, due hotel nel ravennate tra i migliori in Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento