menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, Salvini ufficializza: Lucia Borgonzoni è la candidata della Lega

La benedizione arriva anche dal sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone: Borgonzoni, che sara' presente alla festa della Lega Romagna a Milano Marittima, "dara' filo da torcere"

Lucia Borgonzoni è la candidata della Lega alla presidenza della Regione Emilia-Romagna alle prossime elezioni. Lo ha ufficializzato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, durante la presentazione a Milano Marittima, della festa della Lega Romagna dal 2 al 6 agosto. "Se gli emiliano-romagnoli sono contenti di quello che la politica di sinistra ha loro offerto in questi decenni possono continuare a votare il Pd. Se pensano a qualcosa di meglio...", invece, lascia intendere il leader del Carroccio. "Offriamo la possibilità di cambiamento alla politica e ai cittadini con una persona assolutamente in gamba che in un anno di governo si è distinta per efficacia e presenza in un settore complesso, molto presidiato dalla sinistra, come quello del cinema e della cultura in generale. Penso che possa ben fare in Emilia-Romagna". 

La stessa Bongorzoni sarà una degli ospiti della Festa dela Lega Romagna che si terrà a Milano Marittima. Sempre Salvini: "Il prossimo candidato governatore dell'Emilia-Romagna potrà già entrare nel merito del progetto di governo e futuro di questa splendida terra che ha già dato segnali e voglia di cambiamento come è successo a Forlì e a Ferrara". Il programma della festa leghista è stato presentato dal segretario della Lega Romagna e sottosegretario alla Giustizia Jacopo Morrone. Presente anche il ministro degli Affari europei Lorenzo Fontana.

Per Salvini è stata anche l'occasione per parlare di politica nazionale, spiegando di aver avuto "un anno di governo che non poteva essere migliore, più emozionante e gratificante ". "Ci sono cose che funzionano bene, altre meno - continua Salvini -. Il Senato dovrebbe approvare la commissione d'inchiesta sulle case famiglia. Spero che sia un caso isolato Bibbiano, anche se temo di no", prosegue Salvini. E sui dati sull'occupazione, con il numero dei disoccupati al minimo spiega: "Sono contento dei dati economici sull'occupazione ai massimi storici, ma la crescita è ferma o la prossima manovra deve prevedere un pesante taglio di tasse o andremo avanti con lo zero virgola. Se non c'è un pesante taglio di tasse, la manovra non può avere il sostegno della Lega". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento