menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, Ravaglia (+Europa) firma l'impegno con i giovani dottori commercialisti

Il candidato di +Europa-Psi-Pri ha incontrato Gianpiero De Martinis, Presidente di Ravenna dei giovani dottori commercialisti

Nella giornata di giovedì, a seguito dell’incontro con Emma Bonino, il candidato di +Europa-Psi-Pri Stefano Ravaglia ha incontrato Gianpiero De Martinis, Presidente di Ravenna dei giovani dottori commercialisti. In tale cornice, Ravaglia ha aderito alle quattro proposte indicate dai giovani dottori commercialisti, firmando la dichiarazione d'intenti relativa alla riduzione dell’aliquota Irap per i nuovi insediamenti in Emilia-Romagna aperti dai giovani, per i primi 5 anni di attività; al mantenimento di un budget in Regione per la realizzazione di un bando per professionisti, al fine di favorire innovazione e digitalizzazione negli studi professionali; alla previsione di agevolazioni per le associazioni di professionisti, anche tramite reti di impresa; all'inserimento di giovani professionisti negli incarichi relativi a società pubbliche, controllate dalla Regione. Ravaglia ha inoltre sottolineato l’importanza del ruolo dei professionisti che aiutano i cittadini a districarsi nelle controversie della fiscalità italiana e supportano il lavoro delle imprese del territorio, accompagnandone la crescita e lo sviluppo delle prospettive di mercato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento