menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Franceschini (Pd): "Voto a Grillo? Meglio alla politica riformista"

Molte persone hanno partecipato all'iniziativa del Partito Democratico alla sala Rubicone dello scorso sabato, con Josefa Idem e Dario Franceschini

Molte persone hanno partecipato all'iniziativa del Partito Democratico alla sala Rubicone dello scorso sabato, con Josefa Idem e Dario Franceschini. Una giornata sobria, ma ricca di spunti e proposte che lo stesso Franceschini ha spiegato ai cervesi intervenuti. Dopo i saluti della segretaria comunale Daniea Rampini e un primo intervento di Josefa Idem, capolista al senato in Emilia Romogna al Pd,che ha posto l'attenzione su un'esigenza di una moralità da ritrovare da parte della politica italiana di governo, la parola è subito passata a Dario Francechini, capolista alla camera per il Pd. Dopo aver mostrato un grande attaccamento al territorio e all'idea di un partito radicato fra la gente, Franceschini ha incentrato il suo intervento sui temi cardine del programma del Partito Democratico: equità e lavoro.

Dare immediatamente respiro ai lavoratori dipendenti, i più colpiti dalla crisi, con misure a sostegno dei consumi, che mettano da subito risorse nele tasche dei cittadini. Risolvere da subito il problema idegno della precarietà con un' incentivazione del contratto a tempo indeterminato, definito dall'UE "forma normale del rapporto di lavoro, attraverso il minor costo della stabilità rispetto alla precarietà, ossia mediante l’allineamento e la riduzione del cuneo contributivo, l' introduzione di un salario o compenso minimo, determinato in riferimento agli accordi tra le parti sociali, queste alcune delle proposte citate dall'onorevole Franceschini.

Un cenno anche alla riforma della giustizia, quanto mai necessaria, ma non nella direzione indicata dal centro destra: "Nella terribile vicenda di Oscar Pistoriuos di questi giorni- ha dichiarato Dario Franscechini-quello che mi ha colpito è il fatto che già il giorno dopo, in Sud Africa,fosse sottoposto a processo. Sappiamo bene quanto in Italia questo ora si un'utopia." Velocizzare dunque i processi, per un vero garantismo e certezza della pena,in modo che sia accerti la colpevolezza o l'innocenza dell'impuntato in tempi certi. Dal pubblico poi, viene chiesto a Sefi Idem quali saranno le sue prime battaglie in parlamento.

La candidata al Senato del Pd, ricordando il suo recente passato grandioso di atleta risponde  che, lotterà per "s-dopare" la politica dagli sprechi che l'hanno caratterizzata in questii 20 anni di Berlusconismo. Ha poi fatto un accenno sui temi a lei cari: Sport e istruzione. "Dobbiamo cambiare radicalmente la nostra cultura sportiva-ha spiegato la Idem-introducento l'insegnante di educazione fisica nelle scuole primarie e dotando di strutture adeguate tutte le scuole. Ogni euro speso nella cultura sportiva sono 3 euro risparmiati nella salute."

Franschini ha poi concluso la giornata con un appello all'impegno dei volontari, per convinvere gli indecisi e i tentati dal voto Grillino: "La rinascita di questo Paese passa necessariamente dalla Politica -ha detto con vigore Franceschini- la politica buona e riformista, quella che è incarnata in questo momento storico, soltanto dal Partito Democratico". Il Partito Democratico di Cervia chiuderà la campagna elettorale con un banchetto davanti alla COOP di viale Roma venerdì a partire dalle ore 18.00. Presenti tutti i segretari di circolo e i rappresentanti del PD cervese, con un invito rivolto a tutti i volontari e ai cittadini. Saranno serviti ciambella e vin brulè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento