rotate-mobile
Politica

Ercolani (Lega): "Urgenti interventi per mettere in sicurezza via Dismano a Ponte Nuovo"

Il gruppo della Lega chiede l'installazione di illuminazione pubblica nei passaggi pedonali e dispositivi fissi per il controllo elettronico della velocità

Il consigliere comunale della Lega Giacomo Ercolani ha incontrato i cittadini di Ponte Nuovo. "Sono emersi alcuni importanti punti critici relativi a Via Dismano - spiega il consigliere del Carroccio - Primo fra questi, l’alta velocità raggiunta dal traffico veicolare lungo il tratto di strada che va dall’incrocio fra Via Dismano e Via dell’Ulivo fino alla rotonda dove Via Dismano si incontra con Via Romea Sud. Questo tratto è infatti frequentato e attraversato da un notevole numero di pedoni, nonostante ciò, però, gli autoveicoli tendono a raggiungere velocità superiori rispetto a quelle consentite. Si presenta poi un profilo particolarmente critico legato alla presenza di bambini: su Via Dismano si affaccia la scuola dell’infanzia San Francesco del Sales, non lontano da questa vi sono poi la scuola pubblica di infanzia comunale Anita Monti e altri istituti, che seppure non siano direttamente sulla via oggetto dell’interrogazione sono interessati dal traffico e dai pericoli dell’alta velocità come poi lo sono tutti i residenti che si trovano ad attraversare la via".

"Il secondo problema - continua Ercolani - riguarda l’attraversamento pedonale a ridosso dell’incrocio fra Via Dismano e Via dell’Ulivo. Qui in aggiunta alle alte velocità manca anche l’illuminazione, il che rende l’attraversamento per chi frequenta il centro sportivo di Ponte Nuovo pericoloso soprattutto nelle ore serali. Il terzo problema è relativo al mancato rispetto del già presente divieto di transito per i mezzi pesanti all’interno del centro abitato di Ponte Nuovo: infatti, il tratto a partire dall’incrocio tra Via Dismano e Via dell’Ulivo procedendo verso Ravenna non sarebbe già oggi accessibile ai veicoli pesanti, eppure mancando un controllo costante il traffico di mezzi pesanti soprattutto nelle ore notturne disturba i residenti e rende pericolosa la via".

"Pertanto abbiamo voluto, tramite un’interrogazione presentata in Comune, nonostante la strada sia di competenza provinciale, sollevare l’attenzione sulle criticità e proporre le nostre soluzioni, fra queste sicuramente l’installazione di illuminazione pubblica nei passaggi pedonali dove oggi non è presente - spiega il consigliere - Poi la richiesta al Comune di installare dispositivi fissi per il controllo elettronico della velocità, dove si presentano situazioni critiche, come ad esempio vicino alle scuole dell’infanzia e anche, o in alternativa, nelle vicinanze dell’incrocio tra Via Disamano e Via dell’Ulivo dove tendenzialmente i veicoli, nonostante si entri in un’area abitata, non rispettano le prescrizioni sulla velocità massima. Su questo punto, è forte la critica da parte della Lega sull’attuale scelta di posizionamenti dei velox del Comune. Oggi, infatti, ci sembrano posizionati strategicamente più al fine di fare cassa che al fine di garantire la sicurezza di pedoni e automobilisti. Crediamo che serva un cambio di mentalità sul tema dei velox, non devono essere uno strumento per rimpinguare le casse comunali ma devono avere una funzione di sicurezza e tutela della salute dei cittadini. Inoltre, dal 2019 i residenti aspettano risposte riguardo l’installazione di una telecamera attiva 24 ore su 24 per fare rispettare il già presente divieto di accesso ai mezzi pesanti nel centro abitato: ad oggi il problema del traffico pesante persiste nonostante il Comune ne sia al corrente e condivida la necessità di installare un telelaser, pertanto chiediamo aggiornamenti al sindaco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ercolani (Lega): "Urgenti interventi per mettere in sicurezza via Dismano a Ponte Nuovo"

RavennaToday è in caricamento