Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Faenza

Il M5S: "Riqualificare la Faenza-Lavezzola anche in chiave turistica"

Sensoli e Bertani, pertanto, chiedono alla Giunta regionale “quali misure intenda adottare per qualificare la linea Faenza-Lavezzola"

I disagi connessi all’utilizzo da parte dei pendolari del tratto ferroviario Faenza-Lavezzola sono oggetto di un’interrogazione presentata in Regione da Raffaella Sensoli, prima firmataria, e Andrea Bertani (M5s), che chiedono alla Giunta interventi di riqualificazione anche in chiave di valorizzazione turistica del territorio. La linea ferroviaria, – si legge nell’atto ispettivo – che collega molte località del basso e del medio ferrarese al capoluogo estense e, attraverso il nuovo tratto Dogato-Portomaggiore, alle linee per Ravenna e per Bologna, oltre a rende possibile, attraverso Portomaggiore, l’innesto sui binari che arrivano a Faenza, da tempo versa in condizioni di progressivo degrado e i disagi per gli utenti sono crescenti. Questo, secondo i consiglieri, mina anche le potenzialità turistiche del territorio, che potrebbero ulteriormente accrescersi grazie all’imminente istituzione della Destinazione turistica Romagna-Ferrara, il nuovo soggetto unico per la gestione turistica dell’area romagnola e di quella ferrarese in forza della condivisione di una risorsa di assoluto pregio ambientale come il Parco del Delta del Po e di una comune offerta connessa alle città d’arte. Sensoli e Bertani, pertanto, chiedono alla Giunta regionale “quali misure intenda adottare per qualificare la linea Faenza-Lavezzola e le strutture ferroviarie del territorio ferrarese, per consentire un agevole trasporto di biciclette lungo la linea ferroviaria Ferrara-Codigoro e nel tratto Portomaggiore-Dogato, per armonizzare gli orari in particolare rispetto alle coincidenze nelle stazioni di interscambio di Dogato e di Portomaggiore e per sviluppare un’offerta di mobilità treno+bici anche rispetto alle potenzialità di collegamento del basso ferrarese con le altre realtà collocate nel territorio su cui insisterà la Destinazione turistica Romagna-Ferrara” 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il M5S: "Riqualificare la Faenza-Lavezzola anche in chiave turistica"

RavennaToday è in caricamento