rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Fallimento Tozzi, Margotti (Pd): "Proteggere i 160 lavoratori che rischiano una grave situazione"

Le sigle sindacali Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil hanno chiesto inoltre garanzie per quanto riguarda gli stipendi di novembre, dicembre e la tredicesima

Le aziende Tozzi Sud spa e Tozzi srl, colossi ravennati del settore oil&gas e delle energie rinnovabili con sede a Mezzano, dopo un pesante taglio dell’organico avviato negli ultimi anni hanno dichiarato fallimento nei giorni scorsi. Le sigle sindacali Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil hanno manifestato tutta la loro preoccupazione per la sorte dei dipendenti delle imprese, chiedendo inoltre garanzie per quanto riguarda gli stipendi di novembre, dicembre e la tredicesima.

“Visto che sono stati fissati confronti tra i sindacati, con il sindaco e gli assessori competenti - chiede il consigliere Pd Lorenzo Margotti in un question time - è urgente capire quali piani saranno messi in campo per proteggere i lavoratori. Chiediamo al sindaco e alla giunta quali iniziative intende intraprendere, per quanto di competenza e verso la Regione Emilia-Romagna e il Governo, per proteggere gli oltre 160 lavoratori che rischiano una grave situazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Tozzi, Margotti (Pd): "Proteggere i 160 lavoratori che rischiano una grave situazione"

RavennaToday è in caricamento